Alfabetizzazione Finanziaria Mutualistica e Cooperativa

Nel 2019 la Fondazione ha avviato il progetto di ALFABETIZZAZIONE FINANZIARIA MUTUALISTICA E COOPERATIVA con l’obiettivo di promuovere il tema soprattutto tra i giovani.

Nello specifico il progetto si propone – attraverso l’azione dei Giovani Soci BCC, opportunamente formati, che fungeranno da terminali sui loro territori, utilizzando un piccolo manuale scritto ad hoc – di organizzare una serie di incontri con gli studenti del IV e del V anno delle scuole secondarie superiori sensibili alla tematica dell’educazione finanziaria, presentando e rappresentando la specificità della cooperazione mutualistica di credito.

Il progetto è articolato in tre fasi:

  • FORMAZIONE

luglio 2019 - Giornata di formazione rivolta a 30 Giovani Soci del Credito Cooperativo

La giornata di formazione ha visto gli interventi di Marco Tarquinio direttore di Avvenire e dei professori Stefano Zamagni e Vittorio Pelligra.
Sono intervenuti anche: il presidente della Fondazione Tertio Millennio Alessandro Azzi, il direttore generale di Federcasse Sergio Gatti, Marco Marcocci Tutor della Fondazione Tertio Millennio, Andrea Giuffré direttore di Ecra - Edizioni del Credito Cooperativo e Marco Reggio Segretario generale della Fondazione Tertio Millennio.
 

  • PUBBLICAZIONE del “Piccolo manuale di alfabetizzazione finanziaria (mutualistica e cooperativa)”

novembre 2019

Ideato dalla Fondazione Tertio Millennio – Onlus, scritto da Emilio Bisignano Giovane Socio della BCC Mediocrati (Cosenza), edito dalla casa editrice ECRA (Edizioni del Credito Cooperativo).
 

  • INCONTRI CON LE SCUOLE

da gennaio 2020

10 gennaio 2020 Primo Evento di presentazione del “Piccolo manuale di alfabetizzazione finanziaria (mutualistica e cooperativa)” alle scolaresche del territorio presso la BCC Mediocrati - Primo incontro “pilota” organizzato con l’autore Emilio Bisignano sul suo territorio (Cosenza) presso la BCC Mediocrati. Seguiranno altri incontri presso le scuole selezionate dai Giovani Soci che hanno partecipato alla formazione del 19 luglio 2019 e da altri Club di Giovani Soci interessati al tema. Il tutto in coordinamento con la stessa Fondazione.