Comunicati stampa
Primo Piano
11/10/2019
Quale la giusta dimensione delle banche nella Unione bancaria? Gli esiti delle ricerche empiriche dell’ultimo decennio in una ricognizione del Servizio Analisi Economica e Statistiche Creditizie di Federcasse
 
19/09/2019
Federcasse. A Cosenza da domani al 22 settembre "Impact People", il Nono Forum Nazionale dei Giovani Soci delle BCC

Da domani a domenica 22 settembre, a Cosenza, la nona edizione del Forum Nazionale dei Giovani Soci delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane (BCC).

Presenti 250 soci “under 35” in rappresentanza di decine di BCC di tutta Italia.

                        Sarà Cosenza ad ospitare, da domani a domenica 22 settembre, la nona edizione del Forum Nazionale dei Giovani Soci delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane (BCC). Al tradizionale incontro annuale, organizzato quest’anno dai Gruppi dei Giovani Soci delle BCC della Calabria in collaborazione con Federcasse (la Federazione nazionale delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali) e con la Federazione regionale delle BCC, parteciperanno oltre 250 giovani (under 35) in rappresentanza di decine di BCC italiane.

                      “Impact people” è il tema di questa edizione, che vuole essere un momento di formazione e di approfondimento sul tema della finanza mutualistica come finanza di impatto e, in particolare, sul ruolo svolto dai giovani soci nella promozione delle prassi della mutualità e della democrazia economica nelle rispettive comunità locali. Idealmente, un forte legame unisce il Forum del Giovani Soci BCC con il primo “Saturday for future”, organizzato il prossimo 28 settembre in tutta Italia da Asvis – Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile e dall’Associazione NeXt Nuova Economia Per Tutti (realtà che vedono la partecipazione attiva ed il sostegno di Federcasse) per promuovere, anche e soprattutto attraverso il protagonismo dei giovani, stili di vita sostenibili e consumo responsabile.

                       L’impatto delle BCC – in quanto banche di comunità - è rilevante nei territori sotto il profilo economico, sociale, ambientale e culturale. L’ultimo Bilancio di Coerenza delle BCC italiane ha, tra l’altro, certificato che nel periodo 2012-2017 il Credito Cooperativo ha generato ricchezza (valore aggiunto) per i territori per un importo superiore ai 17 miliardi di euro.

                     Al Forum di Cosenza parteciperanno il presidente di Federcasse Augusto dell’Erba, il vicepresidente Matteo Spanò e il direttore generale Sergio Gatti, oltre al presidente e al direttore della Federazione Calabrese delle BCC, Nicola Paldino e Pasquale Giustiniani. Porteranno i propri contributi Paolo Venturi, Direttore di AICCON (Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non-profit, Centro Studi promosso dall’Università di Bologna) e quattro protagonisti di esperienze di “impatto” sul territorio calabrese: Francesco Gargano (NTT Data), Riccardo Stocchi (Cooperativa di Comunità Scherìa di Tiriolo), Roberta Caruso (I live in Vaccarizzo) e Domenico Fazzari (Cooperativa Valle del Marro – Libera Terra). La tre giorni cosentina vedrà anche momenti di game, formazione e workshop anche con il supporto di NeXt-Nuova Economia Per Tutti, con l’obiettivo di studiare la metodologia della valutazione d’impatto e sfidarsi a costruire nuovi progetti a favore delle comunità in cui operano le BCC. Il Forum sarà inoltre l’occasione per la presentazione del Bilancio Sociale 2019 dei Giovani Soci del Credito Cooperativo.

“Quella dei giovani soci del Credito Cooperativo – ha detto il Presidente di Federcasse Augusto dell’Erba - è una esperienza che merita di essere conosciuta e valorizzata appieno. “Impact people” significa proprio questo: sentirsi persone che con responsabilità si impegnano in una banca cooperativa di comunità per dare un contributo attivo allo sviluppo dei territori. Un mettersi in gioco senza delegare ad altri il proprio, ed altrui, futuro”.

Oggi sono oltre 140 mila i giovani soci (under 35) delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane (11% del totale dei soci), 70 i Gruppi costituiti. Si tratta di giovani impegnati al fianco delle BCC di cui sono parte attiva per stimolare nuove idee e attività imprenditoriali e per dare voce ai bisogni e agli interessi delle comunità.

          Roma, 19 settembre 2019

 
16/07/2019
Le politiche regionali per l'innovazione sociale in Italia. Convegno dibattito alla Camera dei Deputati lunedì 22 luglio
 
27/06/2019
Con RisorgiMarche2019: "economia civile" in musica per valorizzare i territori in una logica di sostenibilità
 
28/05/2019
Presentato studio Federcasse: il modello BCC essenziale nel sostenere le economie locali negli anni della crisi
 
Archivio notizie
Cerca