Microfinanza Ecuador

Nell’ambito del più generale progetto “Microfinanza Campesina” del Credito Cooperativo, un ruolo particolare ha assunto la Fondazione Tertio Millennio, la Onlus di sistema. Dal 2002 ad oggi sono stati inviati in Ecuador (a favore di banCodesarrollo, del Fepp, delle piccole banche di villaggio e delle rispettive comunità) oltre 1 milione e 820 mila dollari raccolti attraverso una serie di iniziative. Eccole in dettaglio:
  1. Corso di formazione triennale per 300 giovani campesinos futuri dirigenti delle Casse Rurali dell'Ecuador organizzato dal Fondo Ecuadoriano PopolorumProgressio (FEPP). Il progetto, avviato nel 2002, ha visto l'erogazione di un importo complessivo di oltre 214 mila dollari nel triennio 2002 – 2005.
  2. Raccolta, in collaborazione con Banca Agrileasing, di Azioni di Donazione finalizzate alla capitalizzazione di Codesarrollo.Nell'ambito del progetto sono stati raccolti, nel biennio 2004 – 2005 da privati cittadini o imprese, oltre 100 mila dollari  di contributi fiscalmente deducibili.
  3. Sostegno al Programma Agricolo Triennale (2005-2007) del Fondo Ecuadoriano PopolorumProgressio (FEPP) denominato “Implementazione di sistemi produttivi integrali nelle province di Manabi, Bolivar y Chimborazo” . Il Programma - con l’obiettivo di far raggiungere l’autosufficienza alimentare ad oltre 100 famiglie di campesinos grazie anche all’apporto tecnico di agronomi italiani  - ha visto erogare  contributi per 300 mila dollari. Per dare sostegno finanziario al Programma, nell’ottobre del 2006, si è inoltre avviata l'iniziativa di solidarietà "Adotta una famiglia campesina", rivolta a soci e clienti delle BCC,  che ha consentito di raccogliere in un anno oltre 100 mila dollari (parte dei quali - circa 17.000 –attraverso l’iniziativa “Un panettoncino per due progetti di solidarietà”, definita per mezzo di un accordo stipulato nel dicembre 2006 con Cremonini SpA e Caritas Italiana).
  4. Donazione, sempre nel 2005,  dicirca 23 mila dollari alla FundacionTierraNueva per l’acquisto di un pulmino adibito al trasporto dei bimbi disabili dell’Ospedale dei Poveri di Quito secondo la volontà espressa da Padre Carollo.
  5. Sostegno del progetto del Fondo Ecuadoriano PopolorumProgressio (FEPP) "Apoyo para mejorarel funzionamento, la sostenibilidad y la autogestion de la Refider Sierra Norte". Il progetto, avviato nel 2007 e sostenuto da Banca Agrileasing e dalla BCC Alta Brianza, è stato rivolto alla consolidamento e all'istituzionalizzazione della Refider (Rete finanziaria delle casse rurali della Sierra Norte) e alla costruzione della sede della cooperativa Chaupiloma. E’ stato erogato un contributo di oltre 100 mila dollari.
  6. Nell’ambito del progetto “Capitalizzazione di Codesarrollo e delle Cooperative di base 2009 – 2011” la Fondazione nel triennio 2009/2011– grazie al contributo delle società del Gruppo BancarioIccrea – è diventata socio di Codesarrollo sottoscrivendo, a regime, una quota di capitale di 700 mila dollari (corrispondente a circa il 12% del capitale di Codesarrollo). Nell’ambito dello stesso progetto,  grazie ai contributi (anche in questo caso fiscalmente deducibili) delle BCC, Casse Rurali e Federazioni Locali che hanno accettato di farvi parte – la Fondazione ha erogato contributi a fondo perduto per la capitalizzazione diretta delle piccole banche di villaggio per un totale di oltre 350 mila dollari. Infine, a margine di questo progetto, la Fondazione ha promosso l’attivazione di programmi di adozione a distanza di piccole comunità campesine (le prime 2 iniziative hanno visto il coinvolgimento della BCC don Rizzo di Alcamo (Trapani) e della BCC Piove di Sacco (Padova)
  • Sostegno al FEPP - 2014 e 2015 – per il progetto di rafforzamento delle reti di banCodesarrollo con un contributo a fondo perduto di 21 mila dollari.
    1.  
     
    Extranet del Credito Cooperativo
    entra
    Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
    entra