4° Quaderno 2008

Nel dicembre 2008 è stato pubblicato il quarto volume della collana “I Quaderni della Fondazione” che ha per tema “Giovani al Sud. Restare per cambiare. Esperienze nate dal progetto “Laboratorio Sud”.

Con una prefazione di Mons. Giancarlo Bregantini (attuale Vescovo della Diocesi di Campobasso – Boiano, per anni Vescovo di Locri dove ha lavorato molto con i giovani del territorio) questo volume intende presentare, attraverso la viva voce dei giovani protagonisti, il senso di una esperienza originale e concreta. Quello del progetto “Laboratorio Sud” della Fondazione Tertio Millennio che, nell’intenzione di sviluppare forme di imprenditorialità giovanile nel Mezzogiorno – negli ultimi cinque anni ha sostenuto una serie di progetti e costruito una rete di relazioni e conoscenze importanti, con connotazioni di assoluta originalità.

Non a caso il titolo recita “Giovani al Sud. Restare per cambiare”. Proprio a sottolineare la voglia – che emerge prepotente dai tanti racconti - di giovani che hanno deciso di impegnarsi, con spesso enormi difficoltà, nella propria realizzazione umana e professionale nel territorio dove sono nati e cresciuti. Scommettendo sulle proprie capacità individuali, ma anche sulla formula cooperativa che – modernissima nella sua attualità – appare un antidoto efficace contro la crisi di sfiducia che attanaglia le giovani generazioni e le costringe, in molti casi, ad emigrare.

A fare da collante di questo progetto le Banche di Credito Cooperativo che fino ad oggi, encomiabili nella loro azione di sostegno al progetto, hanno accettato di diventarne “partner” operativi allacciando relazioni stabili con le realtà giovanili del territorio. Per concludere con l’azione dei tanti “manager” (tutor) – molti ex dirigenti di BCC in pensione - che gratuitamente si stanno impegnando in una infaticabile azione di consulenza e indirizzo per le cooperative sostenute.

copertina-quaderno-2008.JPG

clicca qui per scaricare il quaderno

cedola di prenotazione

 
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra