BCC STORIES
Questa sezione del portale del Credito Cooperativo è dedicata alle storie delle nostre banche. Alle loro iniziative, ai loro progetti sul territorio. E alle loro nuove sfide.

Se anche tu vuoi raccontare la storia della tua banca inviacela a redazione@federcasse.bcc.it
 
SOCIAL
 
BCC Stories News
11/04/2019
BCC di Aquara

La BCC di Aquara e Confartigianato Imprese Salerno hanno siglato un accordo per la tutela e valorizzazione del made in Italy.

L’intesa, stipulata il 10 aprile, è stata sottoscritta dal direttore generale della BCC, Antonio Marino, e dal presidente dell’associazione di categoria, Franco Risi.

La BCC di Aquara, da sempre vicino alle comunità e a sostegno del made in Italy, svolge un ruolo fondamentale nel rispondere alle esigenze dell’economia locale, vicina alle famiglie e alle piccole e medie imprese.

I dettagli dell’accordo. L’intesa è finalizzata alla promozione e allo sviluppo delle rispettive attività intraprese e dei servizi erogati nonché alla diffusione del marchio “100% made in Italy”, che sarà riconosciuto a quelle aziende produttrici che ne abbiano i requisiti.

Lo scopo della convenzione è anche quello di fornire consulenza su diverse tematiche, quali tirocinio di inserimento al lavoro, formazione, sicurezza sul lavoro, export, conciliazioni sindacali.

Cos’è il progetto 100% made in Italy? Il progetto 100% made in Italy nasce per difendere la cultura ed il lavoro del nostro Paese. Il logo 100% made in Italy è rappresenta dalla Legge 166/2009 Art. 16, che recita al comma 1: “Si intende realizzato interamente in Italia il prodotto o la merce classificabile come made in Italy ai sensi della normativa vigente, e per il quale il disegno, la progettazione, la lavorazione ed il confezionamento sono compiuti esclusivamente sul territorio italiano.” L’obiettivo è di tutelare la vera qualità italiana sul mercato nazionale e mondiale, perché il prodotto realizzato a regola d’arte abbia spazio e visibilità.
Con la Legge 166/2009 Art. 16. Il logo è, quindi, un riconoscimento ufficiale per tutelare produttore e consumatore.

ULTIMISSIME
11/04/2019

Intesa con Confartigianato Imprese Salerno a tutela del made in Italy.

 

Se l’amore è intelligente, sa trovare i modi per operare secondo una previdente e giusta convenienza, come indicano, in maniera significativa, molte esperienze nel campo della cooperazione di Credito.

Benedetto XVI 29 giugno 2009


La BCC si distingue per il proprio orientamento sociale e per la scelta di costruire il bene comune.

dallo Statuto delle BCC, art.2