BCC STORIES
Questa sezione del portale del Credito Cooperativo è dedicata alle storie delle nostre banche. Alle loro iniziative, ai loro progetti sul territorio. E alle loro nuove sfide.

Se anche tu vuoi raccontare la storia della tua banca inviacela a redazione@federcasse.bcc.it
 
SOCIAL
 
BCC Stories News
03/01/2014
Banca Picena Truentina

“Prestito d’Onore Piceno”, microcredito per giovani

 

Una figura scultorea sormontata da una corona di idee e tanti pensieri creativi: è questa l’immagine simbolo che campeggia nella campagna informativa del “Prestito d’Onore Piceno”, strumento promosso dall’Amministrazione Provinciale in collaborazione con Regione Marche, Banca Picena Truentina Credito Cooperativo Società Cooperativa e società finanziaria Ottavio Sgariglia Dalmonte srl uni personale.

L’intervento intende stimolare sul territorio la nascita di piccole imprese (ditte individuali o società di persone o società cooperative) attraverso la concessione di microcredito a medio termine e senza la richiesta di garanzie.

Si tratta di un prestito chirografario (senza ricorso a garanzie di qualsiasi tipo), a rata costante (alla francese) con periodicità trimestrale. In totale, la durata del prestito è di sei anni (incluso un periodo di differimento della decorrenza del piano di ammortamento pari ad un anno) per un tasso di interesse fisso comprensivo di spread pari al 3,20%. Inoltre, le spese di istruttoria, imposte e tasse sul finanziamento e/o revisione pratica di fido saranno a carico dei soggetti finanziatori.

Si tratta di una speciale iniziativa della Provincia di Ascoli Piceno finalizzata a stimolare e sostenere finanziariamente, nel corso del primo semestre 2014, la creazione sul territorio da un minimo di 60 fino ad un massimo di 130 nuove microimprese ed è rivolta a soggetti disoccupati, o in cassa integrazione, o donne over 35 residenti nel territorio.

ULTIMISSIME
21/09/2016
BCC di Napoli, raccolta fondi per la Fondazione Santobono-Pausilypon
 

 
 


Se l’amore è intelligente, sa trovare i modi per operare secondo una previdente e giusta convenienza, come indicano, in maniera significativa, molte esperienze nel campo della cooperazione di Credito.

Benedetto XVI 29 giugno 2009


La BCC si distingue per il proprio orientamento sociale e per la scelta di costruire il bene comune.

dallo Statuto delle BCC, art.2

 
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra