29/07/2013
Il Credito Cooperativo italiano ricorda con affetto e gratitudine la figura del Cardinale Ersilio Tonini

Il Credito Cooperativo italiano ricorda con particolare affetto e gratitudine il Cardinale Emerito Ersilio Tonini, scomparso ieri a Ravenna.

In una nota, il Presidente di Federcasse Alessandro Azzi esprime un saluto commosso ed un sincero ringraziamento ad un autentico testimone del nostro tempo, “che ha guardato con particolare attenzione alla esperienza del credito mutualistico rappresentato dalle Banche di Credito Cooperativo e dalle Casse Rurali italiane”.

Ricordando che le BCC affondano le loro radici nella Dottrina sociale della Chiesa, il Cardinal Tonini – si legge nella nota – “ci ha incoraggiato a praticare sempre, nonostante le difficoltà, una ‘finanza che serve’, al servizio delle persone, delle famiglie, delle imprese, delle comunità locali”.

“E’ stato per noi – prosegue la nota del Credito Cooperativo - un testimone e per questo un maestro, che, con la forza della semplicità e la lucidità profetica della speranza, ci ha stimolato ad andare avanti, tornando sempre alle radici, al cuore dei nostri valori, da attualizzare ogni giorno nella pratica bancaria”.
“Ne ricorderemo il messaggio – conclude la nota – l’esempio, la determinazione nel cercare e perseguire il Bene”.

Roma, 29 luglio 2013

 

Ufficio Stampa e Rapporti Istituzionali
Marco Reggio – cell. 338.31.03.933
Tel. 06.720.72.665/671/678 email: mreggio@federcasse.bcc.it Twitter : @FedercasseBCC
Facebook Ufficio Stampa Federcasse – BCC Credito Cooperativo

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra