20/02/2013
Consorzio BCC Energia: nel triennio oltre 2,6 milioni di euro di risparmio in bolletta.
 
CONSORZIO BCC ENERGIA: NEL TRIENNIO OLTRE 2,6 MILIONI DI RISPARMIO IN BOLLETTA. BCC ALL’AVANGUARDIA NELLA DIFESA DELL’AMBIENTE
 
                        I dati diffusi oggi a Roma nel corso della Assemblea annuale del Consorzio
 
               Oltre 2,6 milioni di euro di risparmio in bolletta, in soli tre anni di attività. Questo il risultato  ottenuto da BCC Energia (il Consorzio del Credito Cooperativo italiano per i servizi energetici) a favore dei 100 associati (Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali, Federazioni locali delle BCC) resi noti questa mattina a Roma nel corso dell’Assemblea annuale della società.
 
                Un dato di tutto rispetto (il risparmio ha superato il milione di euro nei soli ultimi dodici mesi) che testimonia la validità della formula cooperativa abbinata ad un tema innovativo come l’approvvigionamento energetico, su grande scala. Il Consorzio BCC Energia difatti, nato nel 2009 con l’obiettivo di riunire i consumi dei propri aderenti in un unico “paniere” per acquistare sul mercato libero l’energia elettrica alle migliori condizioni, ha il proprio punto di forza nella possibilità  di rinegoziare il contratto di fornitura con la scelta del migliore offerente. Invertendo, in questo modo, il tradizionale rapporto tra utente (con poco o nessun potere contrattuale) e fornitore. Ad ulteriore sottolineatura dei vantaggi dell’iniziativa, il fatto che nel 2013 tutti i consorziati beneficeranno di energia da fonti rinnovabili certificate.
 
                Tra le attività del Consorzio, oltre alla rinegoziazione del prezzo dell’energia elettrica per le aziende, anche convenzioni per utenze domestiche e piccole attività. Da sottolineare anche il progetto  “Sostenibilità a costo zero” per lo studio e l’attuazione dell’efficienza energetica negli immobili delle strutture consorziate.             
 
                 Nel corso dell’Assemblea di BCC Energia si è provveduto anche al rinnovo delle cariche sociali. Confermato alla Presidenza Giuseppe Alai (Presidente di Banca Reggiana - BCC), mentre fanno parte del Consiglio di Amministrazione Paolo Grignaschi (Direttore della Federazione Lazio Umbria Sardegna delle BCC) e Domenico Borella (Vice Direttore della Federazione Lombarda delle BCC).
 
                  L’attività di BCC Energia si colloca nell’ambito della grande attenzione che il Credito Cooperativo riserva da sempre alle tematiche ambientali, non solo in termini di risparmio sui costi di approvvigionamento. Vanno difatti ricordati anche i lusinghieri risultati prodotti dall’intesa tra Credito Cooperativo e Legambiente (operativa dal 2007) finalizzata alla diffusione di forme di energia rinnovabile a favore di famiglie ed imprese attraverso finanziamenti agevolati delle BCC e dietro istruttoria tecnica della stessa Legambiente. Dal suo avvio ad oggi sono stati finanziati 5.441 progetti per oltre 260 milioni di euro di investimenti.
     
        Roma, 20 febbraio 2013
 
 
 
  Ufficio Stampa e Rapporti Istituzionali
  Marco Reggio – cell. 338.31.03.933
  Tel. 06.720.72.665/671/678  email: mreggio@federcasse.bcc.it 
   Facebook Ufficio Stampa Federcasse – BCC Credito Cooperativo -  Twitter : @FedercasseBCC 
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra