09/12/2011
Il Credito Cooperativo per l'Abruzzo, avviato il recupero architettonico del Palazzo Margherita e della Torre civica dell'Aquila

Attivato subito dopo il terremoto che ha colpito l’Aquila e l’Abruzzo nell’aprile 2009, il progetto “Il Credito Cooperativo per l’Abruzzo” raccolse in poche settimane la cifra di 5 milioni di euro, frutto di oltre 10 mila donazioni (1,5 milioni messi a disposizione dalla Banca di Credito Cooperativo di Roma, presente nel capoluogo e in diversi comuni limitrofi con propri sportelli). L’intera cifra, d’intesa con Regione Abruzzo, Provincia e Comune dell’Aquila venne destinata al recupero architettonico di Palazzo Margherita (sede storica del Municipio del’Aquila) e della annessa Torre Civica Medievale.
A distanza di due anni e mezzo dal sisma, in un contesto ancora difficile per il capoluogo abruzzese, è stata completata dal Dipartimento di Ingegneria delle Strutture, delle Acque e del Terreno dell’ Università degli Studi dell’Aquila tutta la complessa fase progettuale per il restauro dei due manufatti (per i quali si prevede l’utilizzo di tecnologie altamente innovative), nonché tutte le analisi tecniche preparatorie.
Entro i primi mesi del 2012 la tempistica di progetto prevede l’indizione della gara d’appalto e, a seguire, l’affidamento dei lavori.
Il Credito Cooperativo è particolarmente orgoglioso di poter contribuire, attraverso il recupero architettonico della “casa comune” di tutti i cittadini dell’Aquila, al difficoltoso processo di graduale ritorno alla normalità di una città ancora profondamente ferita nel suo tessuto sociale.
Il 9 dicembre, nella giornata inaugurale del Congresso, sarà proposto un video realizzato per documentare la complessità del recupero architettonico in questione e rendere omaggio all’equipe di giovani ricercatori ed ingegneri aquilani che hanno lavorato con impegno ed entusiasmo ad un progetto di altissimo valore anche professionale.

Roma, 9 dicembre 2011

Ufficio Stampa e Rapporti Istituzionali
Via Lucrezia Romana 41 – 47 - 00178 Roma
Marco Reggio – cell. 338.31.03.933
Tel. 06.720.72.665/671/678 - fax 06.72.07.2.865 email: mreggio@federcasse.bcc.it

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra