12/10/2011
Credito Cooperativo: Iccrea Banca in piazza con Fondazione ISAL nella prima "Giornata Nazionale contro il dolore"

Il 16 ottobre, in 33 piazze italiane, Iccrea Banca è in prima linea contro il dolore cronico.
Prosegue infatti la partnership con la Fondazione ISAL, avviata lo scorso aprile, con l’organizzazione
e la promozione della prima “Giornata Nazionale contro il dolore”, nata con l’obiettivo di diffondere
sul territorio nazionale la cultura e la sensibilizzazione verso il problema del dolore cronico.
In particolare CartaBCC, il brand delle carte emesse da Iccrea Banca (l’Istituto Centrale del
Credito Cooperativo controllato da Iccrea Holding, la capogruppo del Gruppo bancario Iccrea) figura
tra i principali sponsor dell’iniziativa.
Domenica 16 ottobre in ogni piazza coinvolta ci sarà un gazebo presidiato da volontari e
medici che effettueranno screening gratuiti, offrendo appuntamenti in ambulatorio per eseguire
visite gratuite più approfondite. Tutti i passanti saranno omaggiati con una mela Melinda e potranno
anche ricevere una shopper piena di mele Melinda con un contributo minimo di € 5,00 che sarà
devoluto alla ricerca e alla formazione nell’ambito della terapia del dolore grazie all’impegno
costante e capillare della Fondazione ISAL.
Le 33 piazze coinvolte per questa prima edizione della manifestazione disegnano l’intero
territorio nazionale e toccano le seguenti città: Agrigento, Alessandria, Benevento, Bologna, Borgo
Val di Taro (PR), Brescia, Cagliari, Castel Franco Emilia, Cosenza, Falconara Marittima, Fermo,
Ferrara, Firenze, Foggia, Genova, Giardini Naxos, Mertellago (VE), Milano, Modena, Napoli, Nichelino
(TO), Padova, Palermo, Pavia, Rimini, Roma, Rovigo, Ruvo di Puglia (BA), Savignano sul Rubicone
(FC), Torino, Trapani, Trento e Varese. In ognuna di queste città esiste un centro di riferimento ISAL
che opera sul territorio, dando vita così ad un vero e proprio network nazionale di assistenza e cura
del dolore.
Dallo scorso aprile Iccrea Banca e Fondazione ISAL (l’istituto che promuove la conoscenza, la
ricerca e la formazione nell’ambito della terapia del dolore) sono scese in campo insieme contro il
dolore cronico, attraverso l’attivazione di un Numero Verde 800 10 12 88, attivo dal lunedì al
venerdì dalle ore 10.00 alle 16.00, e grazie al quale è possibile ricevere informazioni sui Centri di
Terapia del Dolore più vicini all'utente, ricevendo un primo aiuto tramite una consulenza telefonica
di un terapista del dolore della Fondazione.
All’interno della partnership avviata prima dell’estate rientra anche il sostegno alla ricerca
sul dolore, ambito in cui la Fondazione da anni svolge un’importante attività di analisi scientifica
volta a scoprire nuove terapie per poter vivere senza la faticosa persistenza quotidiana del dolore.
Con il sostegno alla “Giornata Nazionale contro il dolore”, Iccrea Banca rinnova l’impegno di
tutto il Gruppo bancario Iccrea (l’insieme delle aziende che lavorano a sostegno dell’operatività
delle BCC) al fianco della Fondazione ISAL e a beneficio del ruolo svolto dal Credito Cooperativo sul
territorio, non solo dal punto di vista industriale (grazie a tutti i servizi compresi nella CartaBCC e
destinati alla clientela corporate e retail delle Banche), ma anche da quello sociale, e in particolare
per la tutela del benessere e la sensibilizzazione verso questa patologia.
Per ulteriori informazioni sull’iniziativa si possono visitare i siti www.cartabcc.it e
www.fondazioneisal.it.

Roma, 12 ottobre 2011
Iccrea Banca SpA è dal 1963 l’Istituto Centrale del Credito Cooperativo, nata con lo scopo di
rendere più completa, intensa ed efficace l’attività delle BCC, le rappresenta in tutti gli ambiti
tecnici istituzionali, svolgendo funzioni di Centro Applicativo (ACH) e di tramite operativo/contabile
di intermediazione finanziaria e creditizia. Iccrea Banca è controllata da Iccrea Holding S.p.A.,
Capogruppo del Gruppo bancario Iccrea e membro del Gruppo UNICO, l’associazione con sede a
Bruxelles che riunisce le principali banche cooperative europee.
Al 31.12.2010 operavano in Italia 415 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, con 4.375
sportelli. Hanno una presenza diretta in 2.683 Comuni e 101 Province. In 550 Comuni rappresentano
l’unica realtà bancaria. Alla stessa data la raccolta diretta di sistema era di 151 miliardi di euro
(+1,7% annuo) mentre gli impieghi ammontavano a 135,3 miliardi di euro (+5,8% annuo). Il
patrimonio è di 19,2 miliardi di euro (+3,6%).

Info:
BCC Credito Cooperativo: Federcasse – Uff. Stampa e Rapp. Istituzionali
Marco Reggio – cell. 338.31.03.933 email: ufficiostampa@federcasse.bcc.it
Gruppo bancario Iccrea:
Iccrea Holding – Comunicazione d’Impresa
Via Lucrezia Romana, 41-47 – 00178 Roma
Marco Bellabarba – mbellabarba@iccreah.bcc.it – Tel. 06.72072004
Iccrea Banca – U.O. Commerciale
Via Lucrezia Romana, 41-47 – 00178 Roma
Marco Marcocci – mmarcocci@iccrea.bcc.it – Tel. 06.72075602

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra