13/09/2010
Banca del Mezzogiorno:all'esame di Iccrea Holding (BCC) e Poste Italiane l'acquisizione di Mediocredito Centrale
Iccrea Holding Spa (società industriale del Sistema delle BCC) e Poste Italiane comunicano di aver congiuntamente avviato una attività conoscitiva volta ad una possibile acquisizione di Mediocredito Centrale dal gruppo Unicredit.

Tale attività di ricognizione rientra nelle ipotesi di operazioni straordinarie in fase di valutazione connesse al progetto della Banca del Mezzogiorno, il cui Comitato promotore sta proseguendo i lavori per la costituzione e il lancio di una banca di secondo livello a supporto dello sviluppo del meridione d'Italia, secondo quanto previsto dalla Legge Finanziaria 2010.

Poste Italiane è membro del Comitato promotore della Banca del Mezzogiorno ed è già pronta con la sua rete capillare di uffici postali, gli asset infrastrutturali e le piattaforme tecnologiche a fornire un contributo di rilievo al progetto.

Iccrea Holding (il cui capitale è partecipato dalle Banche di Credito Cooperativo - BCC) è al vertice del Gruppo bancario Iccrea, il gruppo di aziende che fornisce alle BCC un sistema di offerta competitivo predisposto per i loro 5,6 milioni di clienti, soprattutto piccole e medie imprese (segmento Corporate) e famiglie (segmento Retail), nonché per l’operatività delle stesse Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali (segmento Institutional).

Roma, 13 settembre 2010

Iccrea Holding (il cui capitale è partecipato dalle Banche di Credito Cooperativo-BCC) è al vertice del Gruppo bancario Iccrea.
Le principali società controllate o partecipate da Iccrea Holding sono: Iccrea Banca, l’Istituto Centrale del Credito Cooperativo, Banca Agrileasing, la banca per lo sviluppo delle imprese clienti delle BCC e specializzata nel leasing immobiliare, strumentale, auto e nella finanza straordinaria; Aureo Gestioni, società per la gestione del risparmio; BCC Private Equity, per le operazioni di finanza innovativa, BCC Gestione Crediti, per il supporto alle BCC nel recupero dei loro crediti; BCC Multimedia, per le attività di comunicazione multimediale ed i servizi innovativi di marketing; BCC Vita e BCC Assicurazioni, le compagnie di assicurazioni nel ramo vita e danni.

Al 31.12.2009 operavano in Italia 426 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, con 4.192 sportelli. Le BCC – CR hanno una presenza diretta in 2.647 Comuni e 98 Province. In 549 Comuni rappresentano l’unica realtà bancaria. Alla stessa data la raccolta diretta di sistema superava i 147 miliardi di euro (+9,1% annuo) mentre gli impieghi avevano superato i 125 miliardi di euro (+7% annuo). Il patrimonio è di 19,4 miliardi di euro (+6,7%).

Federcasse. Ufficio Stampa e Rapporti Istituzionali
Via Lucrezia Romana 41 – 47 - 00178 Roma
Tel. 06.72.0.7.2.665/671/678 - fax 06.72.07.2.865 email: ufficiostampa@federcasse.bcc.it
Marco Reggio – cell. 338.31.03.933

Gruppo bancario Iccrea: Iccrea Holding – Funzione Mercato. Comunicazione d’Impresa
Via Lucrezia Romana, 41-47 – 00178 Roma
Marco Bellabarba – mbellabarba@iccreah.bcc.it – Tel. 06.72072004

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra