02/04/2010
Cattolica cede il 49% del capitale di Cira a Iccrea Holding (Credito Cooperativo)

Verona – Roma, 2 aprile 2010. Dando seguito all’accordo di partnership strategica tra Cattolica Assicurazioni ed Iccrea Holding, in data odierna le due società hanno sottoscritto gli accordi per la cessione ad Iccrea Holding del 49% del capitale sociale di CIRA, che verrà successivamente ridenominata BCC Assicurazioni, e diventerà la compagnia destinata a valorizzare le prospettive del comparto bancassicurazione danni e ad offrire alle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, ai loro Soci e ai loro Clienti, prodotti e servizi innovativi destinati alle famiglie e alle imprese.

Il controvalore è pari al patrimonio netto di CIRA dopo la cessione a Cattolica Assicurazioni del ramo di azienda preesistente.

* * *

L’efficacia dell’operazione è subordinata al rilascio delle autorizzazioni da parte delle
Autorità competenti.

Il GRUPPO CATTOLICA ASSICURAZIONI, che comprende Cattolica Assicurazioni, quotata alla Borsa Italiana, ed altre 11 compagnie assicurative, è al sesto posto nella graduatoria dei principali gruppi italiani di matrice assicurativa. Il Gruppo ha chiuso il 2009 con un utile consolidato di 68 milioni di euro e una raccolta premi complessiva, compresi i contratti di investimento, pari a 4.357 milioni di euro. Al 31 dicembre 2009 le agenzie avevano raggiunto le 1.463 unità; gli sportelli bancari contavano 5.503 unità, i promotori finanziari erano 1.277, i broker 290 ed i consulenti previdenziali 419.

Iccrea Holding S.p.A. (il cui capitale è partecipato dalle Banche di Credito Cooperativo-BCC) è al vertice del Gruppo bancario Iccrea, il gruppo di aziende che fornisce alle BCC un sistema di offerta competitivo predisposto per i loro 5 milioni di clienti e che riunisce le aziende che offrono prodotti e servizi per l’operatività delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali (segmento Institutional) e la loro clientela di elezione: piccole e medie imprese (segmento Corporate) e famiglie (segmento Retail)

Al 30.11.2009 operavano in Italia 426 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, con 4.127 sportelli. Hanno una presenza diretta in 2.647 Comuni e 98 Province. In 549 Comuni rappresentano l’unica realtà bancaria. Alla stessa data la raccolta diretta di sistema era di 145 miliardi di euro (+8,7% annuo) mentre gli impieghi avevano superato i 124 miliardi di euro (+8,5% annuo). Il patrimonio è di 18,6 miliardi di euro (+7,5%).
CONTATTI

CATTOLICA ASSICURAZIONI
Piero Gavazzi
Investor Relations Officer
0039 045 8391796
investor.relations@cattolicaassicurazioni.it


Giovanni Grazioli
Comunicazione Istituzionale
0039 335 1027474
giovanni.grazioli@cattolicaassicurazioni.it

FEDERCASSE
Marco Reggio
Ufficio Stampa
0039 3383103933
mreggio@federcasse.bcc.it

ICCREA HOLDING
Marco Bellabarba
Funzione Mercato
Comunicazione d’Impresa
06 72072004
mbellabarba@iccreah.bcc.it

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra