05/06/2009
Confcooperative e Federcasse ricordano i cooperatori trentini scomparsi nella tragedia del volo Air France 447
“Quella di Gianni Lenzi è una scomparsa che desta commozione nel mondo della cooperazione. Gianni Lenzi è stato per 20 anni presidente della Cassa Rurale di Samone, un paese della Valsugana. Era volato in Brasile per un progetto di cooperazione e di solidarietà a favore delle persone meno fortunate. Un cooperatore di lungo corso, caduto nello svolgimento della sua missione. Era uno di noi. Uno dei tanti silenziosi, ma importanti, eroi del mondo cooperativo. Lo ricorderemo con affetto, così come Luigi Zorbea e Rino Zandonai, entrambi impegnati in diversi progetti cooperativi”.

E’ questa la nota di cordoglio espressa congiuntamente dalle Presidenze di Confcooperative e di Federcasse (l’associazione delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane) per la scomparsa di Giovanni Battista Lenzi, Luigi Zorbea e Rino Zandonai, tre dei 228 passeggeri a bordo del volo Air France 447 partito da Rio de Janeiro e tragicamente precipitato nell’Atlantico.


Roma, 5 giugno 2009














Confcooperative. Ufficio Stampa
Giancarmine Vicinanza - 06.68000470 – 338.2787292
Federcasse. Ufficio Stampa e Rapporti Istituzionali
Marco Reggio – cell. 338.31.03.933


Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra