26/05/2009
Iccrea Banca (Credito Cooperativo): l'Istituto Centrale del Credito Cooperativo e Confagricoltura insieme per il sostegno al settore agricolo
Iccrea Banca Spa (l’Istituto Centrale del Credito Cooperativo) ha siglato un accordo con Confagricoltura che permetterà, attraverso il coinvolgimento delle Banche di Credito Cooperativo presenti sul territorio, di erogare finanziamenti a sostegno del settore agricolo.

La convenzione prevede che l’importo massimo concedibile, anche per progetti che rientrano nei “contratti di filiera”, possa toccare il tetto dei 25 milioni di euro, con durata massima di quindici anni.

I contratti di filiera consistono in accordi tra un soggetto (generalmente un imprenditore o un’associazione di imprenditori) che riunisce gli attori coinvolti in un intero processo di produzione, distribuzione e vendita dei prodotti agroalimentari ed il Ministero delle Politiche Agricole, e grazie al quale il Ministero certifica il rispetto di adeguati parametri, in termini di qualità e di valore economico aggiunto nei diversi passaggi che compongono la filiera produttiva.

Con la convenzione appena siglata, Iccrea Banca ha la possibilità di sostenere le richieste di finanziamento che gli associati di Confagricoltura possono rivolgere alle Banche di Credito Cooperativo, ampliando così l’offerta che l’Istituto riserva alle BCC – banche delle comunità locali presenti capillarmente su tutto il territorio nazionale – ed al loro ruolo di sostegno dell’economia reale. Ogni Banca di Credito Cooperativo, in questo modo, potrà avvalersi non solo di Iccrea Banca in qualità di esperto interlocutore in materia di “contratti di filiera”, e della sua analisi e valutazione di ogni loro componente tecnica, ma anche di un partner specializzato come Confagricoltura per il sostegno a filiere produttive di qualità.


Iccrea Banca SpA è l’Istituto Centrale delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, ed è controllata da Iccrea Holding, la Capogruppo del Gruppo bancario Iccrea, che riunisce le aziende che forniscono prodotti e servizi per l’operatività delle BCC-CR (segmento Institutional) e per le piccole e medie imprese (Segmento Corporate) e famiglie (Segmento Retail) loro clienti.

Al 31.12.2008 operavano in Italia 432 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, con 4.101 sportelli. Hanno una presenza diretta in 2.613 Comuni e 98 province. In 544 rappresentano l’unica realtà bancaria. Alla stessa data la raccolta diretta di sistema era di 136 miliardi di euro (+11,3% annuo) mentre gli impieghi avevano superato i 118 miliardi di euro (+11,6% annuo). Il patrimonio è di 17,3 miliardi di euro (+9,6%).

Con preghiera di cortese pubblicazione.

Roma, 26 maggio 2009

Info:
BCC Credito Cooperativo: Federcasse – Uff. Stampa e Rapp. Istituzionali
Marco Reggio – cell. 338.31.03.933 email: ufficiostampa@federcasse.bcc.it
Gruppo bancario Iccrea: Iccrea Holding. Funzione Mercato – Comunicazione d’Impresa
Marco Bellabarba – tel. 06.72072.004 email: mbellabarba@iccreah.bcc.it
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra