07/04/2009
Il Credito Cooperativo per l'Abruzzo
In seguito al violento terremoto che ha colpito l’Abruzzo nella notte del 6 aprile, il sistema del Credito Cooperativo Italiano lancia un’iniziativa di raccolta fondi denominata “Il Credito Cooperativo per l’Abruzzo”.

A questo fine è stato aperto da Federcasse (l’Associazione delle 440 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane) un apposito conto corrente presso Iccrea Banca Spa (l’Istituto Centrale del Credito Cooperativo) del quale si forniscono le coordinate:

Iccrea Banca Spa – Conto corrente n. 32000
Codice Iban: IT 28 Q 08000 03200 000800032000
Intestato a Federcasse
Causale "Il Credito Cooperativo per l’Abruzzo"

Obiettivo della raccolta fondi è di definire uno o più interventi a favore dei territori colpiti, sia per rispondere alle immediate esigenze legate all’emergenza, sia per favorire le opere di ricostruzione dei centri abitati e del tessuto produttivo.

Federcasse ha rivolto l’invito alle proprie Associate a sensibilizzare collaboratori, soci, clienti, in virtù dell’impegno solidale tipico della cooperazione di credito, da sempre distinta per sensibilità e attenzione alle esigenze di chi vive momenti di grave difficoltà.


Con preghiera di cortese pubblicazione.




Roma, 7 aprile 2009






Federcasse. Ufficio Stampa e Rapporti Istituzionali
Marco Reggio – cell. 338.31.03.933
Via Lucrezia Romana 41 – 47 - 00178 Roma
Tel. 06.72.0.7.2.665/671/678 - fax 06.72.07.2.865 email: ufficiostampa@federcasse.bcc.it

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra