15/01/2008
Riconosciuto dalle agenzie di rating il processo di rafforzamento del Credito Cooperativo Italiano

Standard & Poor’s premia Iccrea Holding, Iccrea Banca e Banca Agrileasing

Il processo di rafforzamento organizzativo e strutturale del Credito Cooperativo italiano, che culminerà a breve con il varo del nuovo Fondo di Garanzia Istituzionale (FGI) volto a prevenire i rischi di illiquidità e di insolvenza delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, viene valutato con interesse da parte delle principali società di rating.

Iccrea Holding spa, la Capogruppo bancaria del Credito Cooperativo, ha ricevuto per la prima volta da Standard & Poor’s una valutazione sul debito. Nello specifico, l’Agenzia ha assegnato il rating “A” nel lungo termine e “A-1” nel breve.
Tale risultato conferma lo stretto legame che sussiste tra Iccrea Holding e le Banche di Credito Cooperativo, come viene evidenziato dalla stessa Standard & Poor’s che definisce “solido e stabile” il profilo finanziario complessivo della rete BCC e “stabile” per i prossimi 12 – 18 mesi l’outlook della società.

Uguali valutazioni (“A” sul lungo termine e “A-1” sul breve) sono state confermate, sempre da Standard & Poor’s, nei confronti di Iccrea Banca spa, l’Istituto Centrale del Credito Cooperativo che svolge le funzioni di banca di “secondo livello” per il sistema delle BCC. Su questo specifico aspetto, l’Agenzia ha sottolineato la centralità del ruolo svolto da Iccrea Banca a favore delle Banche di Credito Cooperativo nelle attività di funding, di capital markets, di intermediazione e nei sistemi di pagamento, evidenziando nel contempo la complessiva adeguatezza dei sistemi di misurazione e gestione dei rischi ed un elevato livello di patrimonializzazione, con un Tier 1 capital ratio pari al 9,5% al 31 dicembre 2006. Anche per Iccrea Banca l’outlook è definito “stabile”.

Le valutazioni attribuite alla Capogruppo e all’Istituto Centrale si affiancano a quella ricevuta anche da Banca Agrileasing spa, l’azienda di leasing del Credito Cooperativo anch’essa parte del Gruppo Bancario Iccrea, che nel corso del 2007 si è vista migliorare il rating da Standard & Poor’s da "A -" ad "A", sia nel lungo che nel breve termine, oltre ad aver ricevuto “A” da Fitch Rating e “A3” da Moody’s.

Roma, 15 gennaio 2008
Info: Ufficio Stampa Federcasse
Marco Reggio (338.31.03.933) mreggio@federcasse.bcc.it
Claudia Gonnella (06.72.07.2.671) cgonnella@federcasse.bcc.it
Norma Zito (06.7207.2.678) nzito@federcasse.bcc.it
Giovanna Pellegrini (06.72.07.2.604) gpellegrini@federcasse.bcc.it

Iccrea Holding: Marco Bellabarba (06.72.07.2.004) mbellabarba@iccreah.bcc.it
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra