21/06/2004
Iccrea Holding Spa: chiuso il Bilancio 2003 con un utile superiore ai 12 milioni di euro. Disegnato il nuovo piano strategico triennale

Iccrea Holding Spa, la capogruppo bancaria del sistema del Credito Cooperativo italiano ha chiuso l´esercizio 2003 con un utile di 12 milioni e 629 mila euro. Il dato è stato diffuso al termine della Assemblea della società, tenutasi a Roma.

Iccrea Holding Spa (partecipata dalle Banche di Credito Cooperativo italiane - BCC) è al vertice del sistema di impresa che consente alle BCC, attraverso una serie di società specializzate, di offrire alla propria clientela prodotti e servizi di alto livello qualitativo. Le principali società controllate da Iccrea Holding sono: Iccrea Banca Spa (l´Istituto centrale di categoria); Banca Agrileasing (società specializzata nel leasing immobiliare, strumentale e auto); Aureo Gestioni (società per la gestione del risparmio); BCC Vita (compagnia di assicurazioni nel ramo vita); BCC Capital (merchant bank di sistema); BCC Gestione Crediti; BCC Servizi Innovativi (società per i servizi innovativi di marketing); BCC Web.

Il patrimonio netto di Iccrea Holding per effetto dell´ultima tranche di aumento di capitale sottoscritto dalle BCC, è di 577 milioni di euro.

Nel corso dell´Assemblea il Presidente di Iccrea Holding Giulio Magagni e il Direttore Generale Luigi Dante hanno anche presentato agli azionisti le linee del nuovo “Piano strategico” di gruppo per il triennio 2004 – 2006.

Il Progetto prevede – tra l´altro - la ridefinizione del posizionamento strategico del sistema imprenditoriale del Credito Cooperativo per un compiuto “sistema integrato di offerta” differenziato per segmenti di mercato a vantaggio delle Banche di Credito Cooperativo.
Tra gli obiettivi del nuovo Piano strategico, inoltre, alcuni interventi di carattere organizzativo per sviluppare ulteriormente i livelli di efficienza all´interno dei diversi processi operativi. E´ prevista inoltre la creazione di una nuova “area commerciale”all´interno di Iccrea Holding volta a consolidare la relazione diretta con le BCC sul territorio, mentre trova nuovo impulso il tema della presenza delle BCC sui mercati esteri, in piena sintonia con il forte sviluppo che ovunque in Europa sta avendo la cooperazione di credito.

Roma, 21 giugno 2004


Info: Ufficio Stampa Federcasse: Marco Reggio – Claudia Gonnella Tel. 06.482.95.476 – fax. 06.482.95.481 Email: ufficiostampa@federcasse.bcc.it
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra