16/03/2015 Comunicati stampa
Federcasse presenta ai sindacati le linee guida dell'autoriforma del Credito Cooperativo
La presidenza di Federcasse (la Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali), ha incontrato questo pomeriggio a Roma le organizzazioni sindacali di rappresentanza dei 37 mila dipendenti del Credito Cooperativo italiano per presentare i contenuti della delibera assunta dal Consiglio Nazionale lo scorso 12 marzo sul tema dell’autoriforma del sistema BCC.

Oltre al Presidente Alessandro Azzi hanno partecipato all’incontro, per Federcasse, il vice presidente Vicario Augusto dell’Erba (presidente della delegazione negoziale di categoria), il direttore generale Sergio Gatti ed il responsabile del Servizio Relazioni sindacali Marco Vernieri.

Per Federcasse appare difatti essenziale, all’interno di un indispensabile percorso informativo con i diversi interlocutori di sistema, informare e tenere aggiornate in modo diretto le organizzazioni sindacali sullo sviluppo del processo di autoriforma.

Nel corso dell’incontro, la presidenza di Federcasse ha pertanto illustrato i punti chiave del processo di autoriforma (anticipati sinteticamente alla stampa in una nota diffusa la sera del 12 marzo) sottolineando come sia importante, in questa fase che dovrà poi completarsi nel confronto di merito con le Autorità e che ha come obiettivo una maggiore integrazione del sistema BCC, avere nel sindacato un interlocutore consapevole della complessità del momento e soggetto attivo di un progetto che vuole confermare – come si legge nella delibera del Consiglio Nazionale – “il ruolo delle BCC come banche cooperative delle comunità e dei territori, a vocazione mutualistica, secondo quanto previsto dall’articolo 2 dei loro statuti”.

L’incontro è stato anche occasione per fare il punto sul tema contrattuale. Le Parti si sono date appuntamento – per la possibile ripresa del confronto – per lunedì 23 marzo.

Roma, 16 marzo 2015
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra