21/11/2013 Iniziative
Convenzione tra Agesci e Credito Cooperativo per la Route nazionale

Convenzione Agesci–Federcasse–Banca Popolare Etica per facilitare la partecipazione di oltre 30 mila ragazzi tra i 16 e i 21 anni alla “Route nazionale R/S Agesci 2014”.

Dal 1° al 10 agosto 2014 si terrà un’iniziativa organizzata dall’Agesci e denominato “Route nazionale R/S 2014”. Oltre 30.000 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 16 e i 21 anni si sono pre-iscritti e vivranno il ‘campo fisso’ presso la tenuta di San Rossore, in provincia di Pisa.

La Route avrà per tema “Strade di coraggio. Diritti al futuro” ed è stato disegnato come un percorso di partecipazione, di condivisione, di protagonismo degli scout. L’incontro è basato sulla logica della strada, del viaggio, di un movimento anche del pensiero che vengono costruiti in modo originale e collaborativo dai ragazzi.

Considerata la particolare attenzione che il Credito Cooperativo dimostra ormai da anni nei confronti dei “giovani”, la condivisione del valore civico del protagonismo giovanile, la scelta di autoeducazione e l’esercizio del senso di responsabilità, il Comitato Esecutivo di Federcasse ha deliberato di aderire alle richieste di sottoscrivere con l’Associazione Guide e Scouts Cattolici ItalianiAgesci e con Banca Popolare Etica una Convenzione.

La Convenzione - a cui le BCC-CR possono aderire - si pone i seguenti obiettivi:

• agevolare la partecipazione dei ragazzi all’evento di agosto 2014, offrendo ai singoli Gruppi che la richiedano la possibilità di anticipare la somma dovuta per l’iscrizione all’evento (150 euro a persona), prevedendone la restituzione nell’arco di due o tre anni;
• far crescere la sensibilità dei giovani rispetto ad un uso responsabile del denaro, favorendo il contatto degli scout con due esperienze bancarie (le BCC-CR e Banca Etica) che operano secondo i principi di una finanza mutualistica, partecipata, popolare, socialmente orientata, attenta alla legalità e alla trasparenza;
• avviare e/o stimolare la relazione fra soggetti (BCC e Gruppi Agesci) che agiscono nei territori costruendo sinergie virtuose al servizio della comunità, in questo caso a sostegno dell'azione educativa svolta con la metodologia tipica dello scautismo.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra