15/11/2013 Convegni
Pre Forum Giovani Soci del Credito Cooperativo

Nelle giornate del 9 e del 10 novembre scorsi si è tenuto a Bologna nelle sedi della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell’Emilia Romagna e di Emil Banca, che hanno contribuito ad organizzarlo, il Pre Forum dei Gruppi Giovani Soci delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali. Presenti 100 ragazzi da 28 dei 58 gruppi al momento esistenti, in rappresentanza di 12 Federazioni Locali – di cui tre presenti in sala – e due BCC emiliano-romagnole che stanno per costituire un club.

All’ordine del giorno l’organizzazione del prossimo Forum, un ragionamento sulla prosecuzione dei lavori dei gruppi a livello nazionale, l’eventuale predisposizione di una organizzazione di rappresentanza nazionale formalizzata, l’invito a programmare una giornata dedicata al giovane socio del Credito Cooperativo su tutto il territorio e indirizzata alla donazione o altra finalità sanitaria o umanitaria. La mattina del 9 è stata aperta dall’intervento del presidente della Federazione emiliano romagnola Giulio Magagni, che ha poi a lungo dialogato con i giovani, rispondendo alle loro domande. Sono poi intervenute Giuliana Braido, in rappresentanza direttore di Emil Banca Daniele Ravaglia, e Claudia Benedetti di Federcasse.

Il Pre Forum ha visto, inoltre, due momenti di formazione incentrati sui temi del buon utilizzo dei social network, curato dalla dottoressa Elena Monti, lavoro che diventerà un “kit” destinato alle BCC, e dell’economia civile, a cura di Michele Dorigatti, consigliere delegato della SEC (Scuola di Economia Civile di Loppiano), che ha invitato i giovani soci BCC a partecipare ad un seminario residenziale di formazione.

Grande partecipazione hanno registrato i lavori di gruppo, nell’ambito dei quali si è avviata la formalizzazione dei alcune commissioni che diventeranno permanenti, proseguendo i lavori del precedente forum di Palermo. Quattro gli ambiti suggeriti: giovani "lavoro e impresa"; eventi; osservatorio statistico permanente sui gruppi e sul tema “giovani”; formazione e comunicazione.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra