31/07/2013 Comunicazione
Il Consorzio Goel festeggia dieci anni di etica efficace in Calabria insieme a Federcasse
Dieci anni fa nasceva il Consorzio Sociale GOEL, nel cuore della Locride, in Calabria, con l’obiettivo di “costruire percorsi di riscatto” e la convinzione che “l'etica non è solo giusta, ma è soprattutto efficace”.
 
Il Consorzio Sociale GOEL, ora Gruppo Cooperativo GOEL, gestisce numerose attività: le comunità di accoglienza di minori, di migranti, le strutture sanitarie psichiatriche, la moda etica con il marchio CANGIARI, il turismo responsabile con I viaggi del GOEL, l’agricoltura biologica anti-'ndrangheta con GOEL BIO e progetti pionieristici come Aiutamundi, il primo circuito commerciale senza l’uso di denaro contante. GOEL ha promosso la grande rete dell'Alleanza con la Calabria per opporsi alla 'ndrangheta e alle massonerie deviate in tutta Italia.
 
Per celebrare i dieci anni di lavoro svolti, giovedì 1 agosto il Gruppo Cooperativo GOEL ha organizzato un incontro insieme a coloro che hanno sostenuto questo percorso, tra i quali Federcasse.
 
L’evento GOEL: ieri, oggi, domani si svolge a  Gerace, a Palazzo Sant’Anna.
 
Il programma prevede gli interventi di:
- Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione con il Sud;
- Nicola Gratteri, Procuratore Aggiunto della DDA di Reggio Calabria;
- Giuseppe Graffi Brunoro, membro del Comitato Esecutivo di Federcasse.
 
Modera: Cristina Vercillo, Redattore capo centrale de “Il Quotidiano della Calabria”.
 
La stessa sera Marco Paolini fa tappa in Calabria, in nome di una vicinanza con GOEL, e presenta a Gioiosa Jonica, alle ore 22, il concerto teatrale “Song n.14” con Lorenzo Monguzzi e l'accompagnamento di Angelo Baselli.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra