02/08/2011 Comunicazione
Accordo BCC, Intertrade e Camera di Commercio di Salerno

Iccrea Holding e Intertrade hanno attivato in provincia di Salerno un protocollo per agevolare e supportare con efficaci strumenti finanziari e professionalità adeguate i percorsi di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese clienti delle Banche di Credito Cooperativo.

Con l’accordo quadro, le BCC che aderiscono alla convenzione possono integrare le soluzioni dedicate alle esigenze della loro clientela corporate e promuovere il made in Italy nel mondo, grazie alla messa a disposizione – da parte di Intertrade – di specifici prodotti finanziari e servizi specializzati di consulenza destinati agli investimenti internazionali delle Pmi. Oltre a ciò le BCC potranno avvalersi dell’affiancamento di Banca Agrileasing nella gestione delle relazioni con le aziende clienti e per aiutarle a promuoverne lo sviluppo oltre confine.

“Ci troviamo di fronte alla difficoltà delle Pmi di investire in iniziative di internazionalizzazione anche cifre esigue - afferma Guido Arzano, presidente della Camera di Commercio - per questo, un accordo come quello lanciato a Salerno, amplia per le nostre Pmi la possibilità di partecipare a fiere, missioni commerciali ed eventi di incoming”.
Vincenzo Galiano, presidente di Intertrade, rinforza lo spirito dell’intesa declinandolo in termini industriali: “Intertrade ha siglato questo accordo per mettere a disposizione delle 1638 imprese salernitane operanti abitualmente con l’estero nuove risorse, destinate ad accrescerne il sostegno, al fine di assisterle nei loro piani di sviluppo e valorizzare le sinergie che nascono da una comune esperienza territoriale tra Intertrade e il Credito Cooperativo”.

Francesco Vildacci, direttore della Federazione Campana delle BCC dimostra pieno entusiasmo per questo accordo che consentirà alle BCC di assistere le imprese salernitane sui mercati esteri e prevede nel mese di settembre, con il supporto del Gruppo Bancario Iccrea e di Intertrade Salerno, di estendere l’accordo a livello regionale in modo da coinvolgere tutte le BCC presenti sul territorio campano nella risoluzione della crisi.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra