06/06/2011 Eventi
Federazione Marche: 5ª edizione di Crescere nella Cooperazione

Il 27 maggio scorso, al Teatro delle Muse di Ancona, si è tenuta la cerimonia di premiazione per le scolaresche che nell’anno scolastico 2010-2011 hanno partecipato alla quinta edizione del progetto educativo Crescere nella Cooperazione.

Il progetto, che è stato sostenuto - per gli aspetti economici - dalla Federazione Marchigiana Banche di Credito Cooperativo e da Fondosviluppo nonché, per gli aspetti pedagogico-didattici, dall’Agenzia nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica (ex IRRE Marche), ha visto il coinvolgimento di Confcooperative Marche, di tutte le 20 BCC Marchigiane, della Regione Marche, dell’Università degli Studi di Urbino e dell’Ufficio Scolastico Regionale.
Il cuore del progetto è rappresentato dalle ACS (Associazioni Cooperative Scolastiche), vere e proprie cooperative ideate e realizzate dagli alunni, i quali organizzano autonomamente la propria vita associativa, lavorano in gruppi e sottogruppi, si suddividono ruoli ed incarichi, finalizzandoli alla produzione di beni e/o servizi; decidono democraticamente e si assumono la responsabilità delle proprie scelte. Su quanto realizzato redigono, infine, il bilancio e svolgono un ripensamento critico del proprio vissuto, nella prospettiva del miglioramento di atteggiamenti e comportamenti. Ai docenti, in qualità di tutor, spetta il compito di guidare e facilitare i processi.

Nell’anno scolastico 2010-2011, presso le istituzioni scolastiche delle Marche, che hanno partecipato al progetto - tutte operanti nelle zone di competenza delle Banche di Credito Cooperativo - si sono costituite ben 55 Associazioni Cooperative Scolastiche.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra