21/03/2011 Eventi
Nuovo Centro Direzionale a Treviso di CentroMarca Banca
Ospitato nel quartiere San Lazzaro, l’edificio è al centro di un’importante zona economica composta da piccoli e medi esercizi commerciali.
CentroMarca Banca-CC ha inaugurato a Treviso il nuovo Centro Direzionale. L’edificio, l’antica Villa Cornuda – Frezza, è situato in via Selvatico 2 e si affaccia su una delle arterie principali della città veneta: via Terraglio. Ospitata nel quartiere San Lazzaro, la villa, è al centro di un’importante zona economica composta da piccoli e medi esercizi commerciali. L’edificio si compone di un corpo centrale che richiama le tipiche Ville Venete e di una struttura moderna con pareti in vetro, sviluppata attorno alla parte più antica.
 
L’importanza storica ed il punto strategico nel quale si colloca l’edificio, recuperato dal declino non più di cinque o sei anni fa, hanno richiamato l’interesse da parte di CentroMarca Banca. L’idea, fin da subito, è stata quella di collocare all’interno degli spazi della villa la presidenza e la direzione della banca, la segreteria generale, l’ufficio soci, i servizi organizzativi ed informatici ed i servizi crediti, finanza e amministrativo in precedenza collocati nelle due filiali storiche della BCC: Preganziol e Santa Cristina di Quinto.
 
La cerimonia inaugurale è stata aperta dal presidente della banca,Tiziano Cenedese, che ha spiegato come il Centro Direzionale rappresenti soci e organizzazione,dandone un’immagine unica verso l’esterno. Immagine che è stata rinnovata completamente: abbandonato il vecchio logo ne è stato adottato un nuovo che coniuga simbolo (un cubo) e ragione sociale, colori del Credito Cooperativo e lettering più stilizzato e facilmente leggibile. Il cubo vuole richiamare principi come stabilità, basi solide, chiarezza, messi in evidenza dal progresso di tutto il Credito Cooperativo soprattutto durante la crisi economica degli ultimi anni. Le listarelle verdi, blu e bianche si rifanno ai frangisole in pietra naturale posti a copertura delle pareti esterne in vetro. Ogni listarella rappresenta un socio, un dipendente, un cliente di CentroMarca Banca.
 
Dopo il presidente Cenedese hanno preso la parola le autorità presenti: il vicesindaco di Treviso, Giancarlo Gentilini; i sindaci di Preganziol e di Quinto di Treviso, Sergio Marton e Mauro Dal Zilio; il presidente della Federazione Veneta delle BCC, Amedeo Piva; il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra