08/02/2011 Eventi
Fondazione Banche di Pistoia e Vignole: raccontare per non dimenticare
Il 3 febbraio a Quarrata, presso il cinema teatro nazionale, si è svolto l’incontro dal titolo Il giorno della memoria in casa Guidotti. Raccontare per non dimenticare.
 
L’incontro ha visto protagonisti Giulia e Morello Guidotti, rispettivamente zia e nipote, che nel corso della seconda guerra mondiale hanno nascosto nel fienile della propria casa a Buriano, per più di un anno, una famiglia ebrea composta da cinque persone: madre, padre, due figli e la nonna.
 
Il gesto, compiuto all’insaputa di tutti proprio per tutelare quanto più possibile la vita della famiglia ebrea, è riuscito nel suo intento e attualmente tutti i componenti vivono in America.
 
La testimonianza della famiglia Guidotti rappresenta un valore per il territorio di Quarrata e per i giovani studenti per i quali l’evento è stato pensato ed organizzato. L’ascolto di testimonianze “dal vivo”, ormai difficilmente reperibili, rappresentano per i giovani l’opportunità per riflettere su fatti e vissuti storici di grande solidarietà umana, in uno scambio inter-generazionale che diventa tale proprio nel racconto, nell’ascolto e nella condivisione.
 
L’incontro è stato organizzato dall’Associazione di Volontariato Synthesis, promosso e finanziato dalla Fondazione  Banche di Pistoia e Vignole per la Cultura e lo Sport con il patrocinio del comune di Quarrata e del Liceo Artistico, i cui studenti hanno collaborato alla realizzazione attraverso la creazione di locandine e video.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra