14/12/2010 Eventi
Il Credito Trevigiano vincitore dell'Oscar di Bilancio 2010
Importante riconoscimento per il Credito Trevigiano che ha ricevuto l’Oscar di Bilancio 2010, il premio promosso e gestito da Ferpi (Federazione relazioni pubbliche italiane).

La Banca di Credito Cooperativo di Treviso ha partecipato al concorso nella sezione Oscar di bilancio Medie e Piccole Imprese Bancarie e Finanziarie (non quotate).

Premiata la capacità di comunicare non solo i risultati economici ma anche le performance sociali ed ambientali. “Il bilancio – recita la motivazione - possiede un buon livello di efficacia comunicativa ed è chiaro e snello.

Il documento è inoltre caratterizzato dalla presenza di un discreto livello d'informazioni sia di tipo prospettico che economico-finanziario. Molto chiara e completa la rendicontazione socio-ambientale, strutturata per obiettivi e aree strategiche.”

Il premio è stato consegnato al presidente di Credito Trevigiano, Nicola Di Santo, ed al direttore generale, Umberto Longo, dal presidente della Giuria, Angelo Provasoli, docente all’Università Bocconi di Milano.