17/08/2010 Iniziative
Cr Pinetana Fornace e Seregnano: un aiuto alle famiglie colpite dalla frana
Trento, 17 agosto 2010 – Una speciale forma di finanziamento a tasso zero per affrontare le spese di risanamento degli immobili colpiti dalla frana che ha investito parte dell’abitato di Campolongo la vigilia di Ferragosto.
E’ l’iniziativa decisa ieri dal Consiglio di Amministrazione della Cassa Rurale Pinetana Fornace e Seregnano.
“A partire dalla giornata di domani, mercoledì 18 agosto – spiega il vicepresidente Simone Caresia – le persone interessate potranno prendere contatto con il responsabile della propria filiale per avere tutte le informazioni sull’intervento e stabilire l’entità del prestito che sarà erogato in tempi rapidi”.
Come più volte dimostrato dalla Cassa Rurale, anche questa iniziativa è segno di attenzione concreta nei confronti delle comunità di riferimento in situazioni di particolare bisogno.
Inoltre sottolinea la tradizione solidale che, fin dalle origini, contraddistingue l’agire quotidiano dell’istituto di credito cooperativo con sede a Baselga di Pinè e che serve con le proprie filiali i due Comuni dell’Altipiano, il Comune di Civezzano e quello di Fornace.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra