02/04/2010 Sistema offerta
Cattolica cede il 49 per cento del capitale di Cira a Iccrea Holding

Dando seguito all’accordo di partnership strategica tra Cattolica Assicurazioni ed Iccrea Holding, il 2 aprile 2010 le due società hanno sottoscritto gli accordi per la cessione ad Iccrea Holding del 49% del capitale sociale di Cira.

Cira verrà successivamente ridenominata BCC Assicurazioni e diventerà la compagnia destinata a valorizzare le prospettive del comparto bancassicurazione danni e ad offrire alle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, ai loro soci e ai loro Ccienti, prodotti e servizi innovativi destinati alle famiglie e alle imprese.

Il controvalore è pari al patrimonio netto di Cira dopo la cessione a Cattolica Assicurazioni del ramo di azienda preesistente.

* * *

L’efficacia dell’operazione è subordinata al rilascio delle autorizzazioni da parte delle Autorità competenti.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra