22/03/2010 Iniziative
Abruzzo: avviato il progetto di ricostruzione di Palazzo Margherita
Il progetto di restauro di Palazzo Margherita, sede del Comune dell’Aquila e della annessa Torre Civica, progetto cui sono destinati i 5 milioni di euro frutto della raccolta del Credito Cooperativo a favore delle popolazioni colpite dal sisma del 6 aprile 2009 (“Il Credito Cooperativo per l’Abruzzo”) entra nella sua fase operativa.

abruzzo.JPGLo scorso 16 febbraio, infatti, si è tenuto a Roma un incontro tra Federcasse (unitamente alla Federazione Abruzzo e Molise, alla Federazione Lazio Umbria Sardegna e alla BCC di Roma) ed il vice commissario della Protezione Civile, delegato ai Beni Culturali per la ricostruzione de L’Aquila, Luciano Marchetti. Quest’ultimo era accompagnato dall’assessore alla Ricostruzione dei Beni Storici, Artistici e Monumentali del Comune de L’Aquila, Vladimiro Placidi.
Nel corso dell’incontro, è stata discussa una bozza di accordo messa a punto nei mesi precedenti che fissa le linee guida di un progetto complesso, sia dal punto di vista strutturale che amministrativo (studio di fattibilità, procedura per l’indizione della gara di appalto, rendicontazioni, collaudi, ecc.) ed il cui completamento – allo stato attuale – si prevede possa avvenire entro il 2013.

La tempistica di progetto è stata determinata in base alla necessità di quantificare con sufficiente esattezza i costi di restauro (allo studio vi è anche un progetto innovativo di isolamento sismico del Palazzo) e di avere assicurata – prima dell’indizione della gara di appalto – l’intera somma necessaria al completamento dell’opera.
Federcasse seguirà da vicino tutte le diverse fasi di realizzazione del progetto, che prevede anche momenti di comunicazione alla cittadinanza ed all’opinione pubblica in generale, particolarmente delicati in questa fase nella quale il tema della ricostruzione de L’Aquila – a circa un anno dal terremoto – torna di stretta attualità. A questo proposito, da segnalare una recente dichiarazione della presidente della Provincia de L’Aquila, Stefania Pezzopane, per la quale “per la ricostruzione è importante partire dagli edifici pubblici, capaci di stimolare la rinascita del territorio e di permettere alla comunità di ritrovarsi”.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra