02/09/2009 Iniziative
BCC di Marina di Ginosa: progetto pilota per una nuova direzione commerciale
Potenziare la clientela, formulare piani d’investimento sempre più individualizzati, guardare sempre più alla persona e al territorio, alle piccole e medie imprese. Sono questi gli obiettivi del progetto pilota sviluppato dalla Banca di Credito Cooperativo di Marina di Ginosa. In particolare, con un grosso investimento economico e di risorse umane, la banca sta potenziando la propria direzione commerciale, facendone un vero e proprio braccio operativo degli orientamenti e degli interventi sul territorio, fornendo strumenti e metodologie applicative capaci di sostenere la crescente e complessa domanda di assistenza per uno sviluppo socio-economico integrato.
“Il valore aggiunto delle Banche di Credito Cooperativo – afferma il presidente della BCC di Marina di Ginosa, Franco D’Alconzo – sta nell’aver giocato un ruolo anticiclico rispetto alla crisi, nel non aver mai abdicato alla pura vocazione d’intermediazione creditizia. Nell’aver sempre fatto finanza per lo sviluppo. E mai finanza per la finanza, fondandosi su un preciso postulato etico e di garanzia sociale”.
Tradizione e innovazione, dunque. La BCC di Marina di Ginosa non è nuova ad esperienze di questo genere. Ma il personale va coinvolto, interpellato e motivato. Nel progetto della nuova direzione commerciale, la banca si è avvalsa delle competenze della Focus Consulting, società leader nella formazione e nei servizi di consulenza di direzione agli istituti di credito.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra