03/08/2009 Cultura
In memoria dell’illustre agronomo il Premio di laurea Mario Ravà
La Fondazione “Mario Ravà” - costituita e operante a iniziativa dell’Abi, del Consiglio nazionale degli Ordini dei dottori agronomi e dei dottori forestali e della Federazione italiana dottori in agraria e forestali - bandisce anche per il 2009 un premio di laurea per onorare la memoria di Mario Ravà, illustre agronomo e cultore delle tematiche connesse allo sviluppo dell’agricoltura anche attraverso il corretto utilizzo dello strumento del credito.
Il premio, che prevede l’erogazione di 5 mila euro, è riservato ai laureati che, tra il 1° gennaio 2007 e il 31 luglio 2009, abbiano discusso una tesi, in una università italiana o estera, su argomenti riguardanti: l’economia agraria; lo sviluppo del mondo rurale: il ruolo delle agenzie di sviluppo locale; le politiche comunitarie europee nel settore agricolo e/o agro-industriale, infrastrutture e la logistica nei distretti rurali e nei distretti agro-alimentari di qualità; il mercato e la distribuzione dei prodotti agricoli e alimentari; l’estimo rurale; il credito e il microcredito agrario e i finanziamenti all’agricoltura; l’agricoltura nella pianificazione territoriale; la protezione dell’ambiente rurale e la storia del paesaggio agrario.
Le domande di ammissione - accompagnate dal certificato di laurea, da due copie della tesi, da una sintesi della tesi, in italiano o in inglese, e da un curriculum vitae dell’interessato, in italiano o in inglese - debbono pervenire alla segreteria del premio presso l’Abi (Piazza del Gesù n. 49, 00168 Roma) entro il 30 settembre 2009.

www.fondazionemariorava.eu
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra