02/09/2009 Iniziative
“Fai la spesa in modo differente” con la Banca della Costa d’Argento
In accordo con la Direttiva Europea sugli imballaggi, che prevede la scomparsa dei sacchetti di plastica usa e getta dai supermercati entro il 31 dicembre 2009, la Banca della Costa d’Argento ha deciso di realizzare un’iniziativa volta a sensibilizzare la propria clientela sul tema ambientale. Già a partire dal mese di agosto 2009, infatti, presso ciascuna filiale, verrà distribuita gratuitamente a tutti i clienti una borsa in cotone 100% per fare la spesa in modo differente, rispettando la Natura.
Secondo quanto sostiene l’Unione Nazionale Consumatori, infatti, i sacchetti in plastica inquinano non soltanto nel momento di essere smaltiti, ma anche quando vengono prodotti, in quanto si stima che ben 430.000 tonnellate di petrolio vengano bruciate solo per produrre 200.000 tonnellate di “sportine”. Ogni consumatore, inoltre, ne utilizza circa 30 kg all’anno.
Per limitare i gravi danni ambientali causati da questo processo, dunque, la Banca della Costa d’Argento ha deciso di dare il suo piccolo ma significativo contributo nella speranza di rafforzare nella sua clientela il valore fondamentale del rispetto dell’ambiente per il benessere comune.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra