02/09/2009 Iniziative
La BCC Vicentino Pojana Maggiore a sostegno dei giovani
La Banca di Credito Cooperativo Vicentino Pojana Maggiore ha reso pubblici i bandi di concorso per l’assegnazione delle borse di studio. L’iniziativa si pone come obiettivo finale quello di premiare i giovani che si sono distinti nel loro percorso scolastico e, nel contempo, sostenere le famiglie nell’impegno economico legato alle spese scolastiche dei propri figli. Attenzione particolare viene rivolta ai figli dei soci, per i quali sono state istituite:
15 borse di studio da 250 euro per i licenziati dalla Scuola Secondaria di Primo Grado (Scuola Media Inferiore) che continueranno gli studi;
60 borse di studio da 250euro per i frequentanti la Scuola Secondaria di Secondo Grado (Scuola Media Superiore) Statale o riconosciuta dalla Stato, con esclusione dell’ultimo anno del corso.
Per tutti i neo diplomati (figli di soci e non), invece, sono stati istituiti:
15 premi da 400 euro quale riconoscimento a studenti maturati con il massimo dei voti (100/100) nel corso del corrente anno.
Copia dei regolamenti dei concorsi e le modalità per accedervi sono a disposizione presso tutte le filiali della banca e nel sito www.bccvicentino.it.
Scadenza presentazione domande 30 settembre 2009.
La premiazione dei vincitori si terrà durante la manifestazione che la banca solitamente organizza verso la fine dell’anno.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra