12/03/2009
Cerchio d'Oro dell'Innovazione Finanziaria: premiate due BCC
Due Banche di Credito Cooperativo tra i vincitori del Premio “Cerchio d’Oro dell’Innovazione Finanziaria”, organizzato dall’AIFIn (Associazione Italiana Financial Innovation) e giunto quest’anno alla sua quinta edizione. Si tratta della Banca di Credito Cooperativo San Giorgio e Valle Agno (Vicenza) e della Banca di Credito Cooperativo “San Marzano di San Giuseppe” (Taranto). La banca vicentina premiata per il suo impegno a favorire innovazione nei confronti della clientela, la banca pugliese per la migliore strategia di marketing.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Milano il 9 marzo al termine di una Tavola Rotonda dal titolo "Innovazione nel settore finanziario al tempo della crisi", a cui hanno partecipato rappresentanti del mondo bancario, assicurativo e finanziario. A questa quinta edizione hanno concorso 28 intermediari finanziari di diversa tipologia e dimensione, con 77 progetti.

In particolare, la BCC San Giorgio e Valle Agno (Vicenza) è stata premiata nella categoria “Prodotti di investimento” per il “Concorso 500 oro”, che riservava a soci e clienti un pacchetto composto da emissioni obbligazionarie proprie, abbinate a una manifestazione a premi. La BCC di San Marzano di San Giuseppe (Taranto), invece, ha ricevuto il riconoscimento nella categoria “Marketing” per il suo “Conto Blu” che intende diffondere, attraverso la leva del credito, iniziative finalizzate al benessere ed alla cura della persona.

“Con questo concorso - ha commentato il presidente di Banca San Giorgio e Valle Agno, Elio Carollo - abbiamo coniugato gli obiettivi commerciali e di marketing con l’eticità ed il rispetto della mission dell’Istituto. Per questo - ha precisato Carollo - siamo molto soddisfatti del riconoscimento che ci è stato assegnato per il nostro progetto e della positiva ricaduta che abbiamo determinato sul territorio con una vera e propria iniezione di entusiasmo e di fiducia”.

Il direttore generale della BCC di San Marzano di San Giuseppe, Emanuele di Palma ha detto: "La nostra banca si è sempre caratterizzata per la massima attenzione al cliente e per l'eccellenza nella comunicazione delle proprie iniziative, talvolta anche particolarmente innovative. Il Cerchio d'Oro riconosce il nostro impegno e ciò ci conforta sulla  bontà del nostro cammino”.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra