09/03/2009 Iniziative
BCC di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria per il rilancio economico
La Federazione delle BCC di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria ha firmato il 6 marzo scorso un protocollo d’intesa con la Provincia. Alla sigla hanno partecipato anche rappresentanti di Ubi Banca regionale europea, Banca Sella, Banco di credito Azzoaglio, Cassa di risparmio di Fossano, Cassa di risparmio di Savigliano, Gruppo Intesa San Paolo, Unicredit Banca, Cassa di risparmio di Saluzzo. L'accordo, della durata di tre anni, è finalizzato a completare e a rendere più efficace il sistema di analisi, accompagnamento e realizzazione dei progetti promossi dagli imprenditori attraverso gli Sportelli di creazione d'impresa della Provincia.
Si tratta di servizi rivolti dall’ente ai neoimprenditori: in particolare, il settore Politiche del Lavoro della Provincia gestisce un’attività di consulenza ed accompagnamento alla realizzazione di progetti aziendali. La valutazione favorevole delle proposte permette ai richiedenti l’accesso ad ulteriori azioni di consulenza e agli strumenti di finanza agevolata. Nell’esame delle proposte si inserisce la collaborazione attuata con i soggetti economici del territorio: le banche che aderiscono all’iniziativa verificheranno la finanziabilità dei progetti imprenditoriali presentati.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra