16/02/2009 Eventi
“Operazione Parco Pulito” con la Banca della Costa d’Argento

Dopo il successo riscosso lo scorso anno dalla manifestazione “Pulizia Fondali Giannutri”, Moreno Soldi, guida parco, operatore diving, charter dell’Argentario e ideatore e organizzatore dell’evento, ha deciso di ripetere l’esperienza. Così, nelle due giornate del 22 febbraio e del 15 marzo prossimi verrà effettuata la pulizia delle acque intorno all’isola dell’arcipelago toscano. Alla manifestazione hanno già aderito l’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano, i Comuni dell’Isola del Giglio e di Monte Argentario, il Wwf di Grosseto, Legambiente Arcipelago Toscano, il Consorzio Isola di Giannutri e alcuni centri diving del Comune di Monte Argentario che metteranno a disposizione gratuitamente alcune imbarcazioni. La Banca della Costa d’Argento parteciperà in qualità di sponsor.


L’evento vede l’impiego di ottanta volontari subacquei provenienti da tutta Italia che, per ogni data, si impegneranno a recuperare i rifiuti dal fondale, così da arrivare a primavera con una veste nuova e purificata delle acque e delle profondità marine che servirà soprattutto a migliorare il prodotto delle attività turistiche locali.


All’evento saranno presenti una delegazione delle autorità locali e i rappresentanti delle associazioni e delle aziende che parteciperanno all’iniziativa. La giornata del 15 marzo sarà inoltre trasmessa in diretta su Rai Uno durante la trasmissione “Linea Blu”.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra