02/02/2009 Finanza solidale
Iccrea Banca rinnova l’impegno per lo Swift di Codesarrollo
Iccrea Banca ha stabilito di continuare ad offrire lo Swift alla cooperativa ecuadoriana, Codesarrollo, senza alcun costo.
Grazie al contributo di Iccrea Banca, due anni fa Codesarrollo è entrata a far parte del circuito internazionale Swift, che permette alle banche di ricevere la messaggistica finanziaria dall’estero. Il servizio Swift è fondamentale per lo sviluppo del tema delle rimesse degli emigranti ecuadoriani.
La fase iniziale e sperimentale del servizio è stata superata con ottimi risultati. Nel 2008 Codesarrollo ha ricevuto oltre mille invii di denaro per un totale di quasi 6 milioni di dollari.
Nel dettaglio, le rimesse inviate da ecuadoriani residenti all’estero sono state 680, con una media di 750 dollari a invio; 220 sono stati i trasferimenti di fondi indirizzati a soci e clienti di Codesarrollo. A differenza delle rimesse, in questo secondo caso i principali utilizzatori del servizio sono il Fepp, la Caritas e diverse associazioni ed Ong che hanno un conto presso Codesarrollo. L’ammontare medio dei pagamenti, che vanno ad incrementare la raccolta della banca cooperativa, è di 20 mila dollari. Sono invece 150 (per un totale di 450 mila euro ed una media di 3 mila euro ad operazione) i trasferimenti monetari ricevuti da Codesarrollo con beneficiari finali persone fisiche o giuridiche clienti di altre istituzioni finanziarie. Anche questa è un’attività importante per la Cooperativa ecuadoriana che ottiene una commissione di 10 dollari ad operazione per il servizio di intermediazione.
Per facilitare questo tipo di attività, fondamentali per la crescita di Codesarrollo, Iccrea Banca ha stabilito di continuare ad offrire lo Swift alla cooperativa ecuadoriana senza alcun costo
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra