02/12/2008 Iniziative
Iniziativa natalizia delle Casse Raiffeisen per le persone diversamente abili

Per il Natale 2008, le Casse Raiffeisen altoatesine hanno deciso di sostenere l’Associazione genitori di persone in situazione di handicap (AEB). Il ricavato dell’iniziativa - denominata “Donare il futuro” - sarà interamente devoluto al progetto AEB per l’inserimento lavorativo.

Nell’ambito dell’inserimento lavorativo delle persone con handicap, negli ultimi anni sono stati fatti grandi passi avanti: le nuove leggi hanno fatto sì che in molti settori la loro presenza sia diventata un fatto normale. Esistono, però, ancora molti ambiti in cui l’inserimento lavorativo procede con difficoltà e, soprattutto, è molto difficile, per le persone diversamente abili, ottenere un contratto di lavoro vero e proprio, con stipendio regolare e copertura previdenziale.

Con il progetto “Inserimento lavorativo”, l’AEB favorisce l’integrazione in campo professionale delle persone diversamente abili puntando,in particolare, sulla sensibilizzazione delle piccole aziende locali. Recentemente, in collaborazione con i distretti della Comunità comprensoriale Salto – Sciliar, l’AEB si è attivata affinché, presso piccole aziende di sei diversi comuni, alle persone con handicap venisse data la possibilità di entrare in un rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

Per il prossimo anno, si prevede di allargare anche ad altri comuni il progetto, sempre in collaborazione con i distretti delle comunità comprensoriali.

L’iniziativa delle Casse Raiffeisen è partita il 1° dicembre. Sarà possibile devolvere le offerte presso tutte le filiali presenti sul territorio provinciale, tramite conto corrente bancario intestato a “Donare il futuro”, Cassa Centrale Raiffeisen Alto Adige, IBAN: IT 50 H 03493 11600 000300042005.

 

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra