03/09/2008 Cooperazione
Il direttore di Federlus a Mesrobian
Dal 7 al 9 agosto scorso, il direttore della Federlus, Paolo Grignaschi si è recato, accompagnato da Angelo Bosio, presidente di Dat Mihi Spem (DMS) Onlus di Brescia, a Mesrobian, il Polo Scolastico Armeno Cattolico di Bourj Hammoud che ogni anno, alla chiusura delle scuole, si impegna ad accogliere bambini e ragazzi bisognosi offrendo loro assistenza e programmi culturali e di svago. Guidato dal preside di Mesrobian, Gregoire Kaloust, che da anni sostiene il progetto Oasi Mesrobian, il direttore della Federazione Lazio Umbria Sardegna delle BCC ha potuto conoscere da vicino il liceo di Mesrobian, dopo la prima collaborazione tra Federcasse e la DMS Onlus orientata, a inizio anno, ad un progetto umanitario a sostegno dell’infanzia armeno-cattolica di Bourj Hammoud. L’obiettivo è ora quello di costruire un nuovo edificio di tre piani che servirà per ospitare un asilo nido e una scuola dell’infanzia per oltre trecento bambini di meno di sei anni.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra