25/08/2008 Eventi
Due soci olimpici a Pechino

Andrea Minguzzi, vincitore della Medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino nella categoria 84 kg della lotta greco romana, e Alessandra Sensini, vincitrice della medaglia d’argento nella “vela specialità Rx” (windsurf) sono rispettivamente soci della Banca di Credito Cooperativo Ravennate Imolese (Ravenna) e della Banca di Credito Cooperativo della Maremma (Grosseto).

Andrea Minguzzi, nato a Castel San Pietro (Bologna) nel febbraio del 1982, ha battuto in finale l'ungherese Fodor, regalando all'Italia il sesto oro ai giochi di Pechino. L'ultimo oro dell'Italia nella greco-romana era stato vinto dall’attuale allenatore di Minguzzi, Vincenzo Maenza, venti anni fa, a Seul nel 1988.

Alessandra Sensini, nata a Grosseto nel gennaio del 1970, alla sua quinta olimpiade, ha conquistato con l’argento di Pechino la quarta medaglia consecutiva ai Giochi. La BCC della Maremma da tempo è sponsor ufficiale e grande tifosa dell’atleta toscana.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra