21/05/2008 Iniziative
Al via lo Sportello Giovani e Famiglie della BCC di Treviglio
La Banca di Credito Cooperativo di Treviglio diventa più confortevole e adeguata a risolvere le esigenze specifiche di famiglie e giovani. Dal 29 marzo è attiva una nuova filiale della BCC dotata di open space e salotti per accogliere comodamente la clientela retail. Scopo dell’iniziativa è lavorare in un ambiente che faciliti le relazioni e riduca le distanze tra operatore bancario e, in particolare, famiglie e giovani. Il progetto è tra i primi di questo tipo in Italia (uno sportello simile si trova in Austria, ad Innsbruck): l’agenzia è destinata alle famiglie durante la mattina e il primo pomeriggio ed ha un orario flessibile. Infatti, ai giovani e agli adolescenti sono destinate le fasce orarie del pomeriggio e della sera. Il personale che assiste i clienti ha un’età compresa tra i 19 e i 25 anni e lavorerà anche di sabato. La nuova filiale è caratterizzata da un’area di accesso provvista di servizio self service, che prevede apparecchiature automatiche con Atm per compiere le consuete attività di prelievo, ma l’area è attrezzata anche per effettuare versamenti e altre operazioni bancarie. L’ambiente più innovativo è riservato ai giovani e prevede uno spazio destinato alla consulenza, un internet-caffé, poltrone, schermo gigante, diffusione di brani musicali e diversi computer.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra