29/02/2008 Eventi
Inaugurato a Milano il Master in Banca Mutualità e Sviluppo

17 partecipanti, un nutrito corpo docente, la rappresentanza del Credito Cooperativo, una luminosa aula che affaccia sul giardino dell’Università Cattolica a Milano: così il 22 febbraio ha avuto inizio il Master MiBAMS, Master universitario di secondo livello in Banca Mutualità e Sviluppo della Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Il Master, organizzato in collaborazione con la Federazione Lombarda delle Banche di Credito Cooperativo e d’intesa con Federcasse, ha l’obiettivo di fornire competenze tecnico professionali specialistiche del settore bancario, ma anche realizzare un approfondimento sulle specificità della cooperazione di credito. Infatti, come ha sottolineato il presidente di Federcasse, Alessandro Azzi, presente all’inaugurazione, l’iniziativa nasce da una triplice volontà: quella di approfondire la riflessione su una realtà economica su cui la letteratura è ancora piuttosto carente; quella di indagare il concetto di mutualità, che rappresenta la specificità distintiva delle BCC; quella di investire sui giovani, offrendo loro un’occasione di specializzazione e professionalizzazione.

Anche il direttore del Master, Mario Anolli, nel suo intervento ha evidenziato come, in un contesto ad alta complessità per la presenza di innumerevoli fattori in costante cambiamento, la professionalità è data dallo sviluppo delle competenze specifiche ma anche dalla consapevolezza dei valori che orientano l’agire. Questa è infatti la logica che ha guidato la progettazione didattica del master (il cui Consiglio direttivo è costituito da rappresentanti dell’Università Cattolica e del Credito Cooperativo) in cui le discipline dell’area finanziaria, economico-aziendale, giuridica e storico-pedagogica affrontano tematiche proprie sia del settore del credito in generale sia relative alle specificità della cooperazione di credito.

Il pomeriggio inaugurale, infine, si è concluso con una auto-presentazione dei partecipanti, quasi tutti collaboratori di BCC che, consapevoli dell’opportunità di crescita, hanno mostrato di intraprendere questo percorso formativo, certamente di grande impegno vista la contemporaneità con l’attività lavorativa (il Master si svolge nei giorni di venerdì e sabato), con grande interesse ed entusiasmo.

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra