19/03/2008 Eventi
Il presidente del Senato Marini presso la Banca di Pistoia CC
Quello del Credito Cooperativo ha rappresentato, e rappresenta ancora oggi, un settore di importante rilievo nel nostro sistema economico, per il forte legame con il territorio e per la centralità della dimensione umana, del protagonismo responsabile dell’uomo lavoratore e della sua famiglia: uno dei fattori di maggiore rilievo della struttura produttiva del nostro Paese e del suo successo”. Così il presidente del Senato, Franco Marini, ha salutato il 23 febbraio la Banca di Pistoia CC e ha ricordato il suo ex presidente, Renzo Zelari, personaggio che ha dato un contributo fondamentale alla crescita della BCC. La banca ha organizzato un evento per ricordarlo nel decennale dalla sua scomparsa. “Oggi è un giorno di festa” ha dichiarato il presidente della BCC, Piergiorgio Caselli, che al termine della commemorazione eucaristica, celebrata da monsignor Mansueto Bianchi, vescovo di Pistoia, ha aperto i lavori nella sala dei convegni nel Convento di San Domenico a Pistoia.
A Zelari la Banca di Pistoia ha intitolato la sala del consiglio presso la nuova sede direzionale inaugurata per l’occasione da Franco Marini che ha effettuato il taglio del nastro del nuovo edificio. Sempre per ricordare Zelari, la BCC ha istituito una Borsa di studio a lui intitolata, che ogni anno sarà bandita per sostenere la ricerca in ambito economico e sociale. Quest’anno, la prima borsa di studio è stata dedicata all’analisi dell’evoluzione che sta caratterizzando il settore del volontariato giovanile sul territorio toscano come su quello nazionale.
Dopo il presidente del Senato sono intervenuti il sindaco di Pistoia, Renzo Berti, il presidente della Banca di Pistoia, Piergiorgio Caselli, il presidente della Federazione Toscana, Giorgio Clementi, e la figlia di Zelari, Cristina. Per ricordare l’impegno di Zelari, hanno raccolto l’invito della banca e della famiglia, oltre al senatore Marini - che aveva potuto conoscerlo ed apprezzarlo dagli anni Ottanta fino a quelli della sua scomparsa - anche il Ministro per i Rapporti con il Parlamento Vannino Chiti, il senatore Lido Scarpetti, l’assessore regionale Agostino Fragai, il consigliere regionale Anna Maria Celesti, il procuratore della repubblica Renzo Dell’Anno, il prefetto e numerose altre autorità civili, politiche e religiose provinciali e cittadine.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra