17/03/2008 Iniziative
BCC Altavilla Silentina e Calabritto: nuovi impulsi all'economia agraria del territorio

Un importante incontro di aggiornamento e di studio si è svolto martedì 19 febbraio presso la Sala Melagrana della Banca di Credito Cooperativo di Altavilla Silentina e Calabritto. Tema dell’appuntamento, lo sviluppo di progetti e di strumenti per dare ulteriore impulso all’economia del territorio con particolare riguardo al settore agricolo. All’incontro era presente il vice direttore di Iccrea Banca, Roberto Camazzini. Con lui, il capo servizio crediti istituzionali e speciali, Gianluigi Mollo, Eugenio Napoleoni, capo area sud, e Giuseppe Maiorino, della filiale Iccrea Banca di Salerno.

Proprio i nuovi servizi che in questo settore Iccrea Banca mette a disposizione delle Banche di Credito Cooperativo, sono stati gli argomenti all’ordine del giorno dell’incontro. “Il nostro territorio di competenza – ha dichiarato il direttore della BCC di Altavilla Silentina e Calabritto, Giuseppe Sica – necessita di risposte adeguate alle particolari domande che arrivano dai vari comparti produttivi ed in particolare da quello agrario, sia sui versanti della produzione, della trasformazione e della commercializzazione, sia sulle nuove frontiere legate agli aspetti delle energie rinnovabili e dell’ecologia in genere. Serve – ha proseguito Sica – un impegno sinergico da parte di tutti per fornire risposte adeguate agli operatori del settore di cui noi, come banca, ci sentiamo sostanzialmente partner”.
:

Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra