23/11/2007 Iniziative
La BCC di San Giorgio e Meduno per le energie rinnovabili
In banca a scuola di energia fotovoltaica. La Banca di Credito Cooperativo di San Giorgio e Meduno ha organizzato all’inizio di novembre una serie di giornate di studio dal titolo “Investire in Energia Rinnovabile. Progetti per lo sviluppo del nostro territorio”.
Il percorso di formazione, rivolto a tutti i privati cittadini e alle aziende interessate, era partito lo scorso maggio con un convegno su biogas e biomasse dedicato alle aziende agricole. “Un’occasione - racconta Giancarlo Diminutto, direttore generale della BCC - che ha creato i presupposti e l’esigenza di avere un’informazione sull’argomento a 360 gradi”. La banca ha così voluto portare il proprio contributo per dare risposte ai dubbi ed alle incertezze di coloro che riflettono su investimenti in questo campo.
Nell’incontro del 6 novembre, dedicato all’utilizzo dell’energia fotovoltaica, sono stati invitati gli esperti della Bit spa di Parma che hanno presentato le caratteristiche del fotovoltaico, il conto energia e la normativa in vigore, con esempi concreti di redditività per impianti da realizzare nel territorio della BCC.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra