18/10/2007 Eventi
Il Credito Cooperativo alle Settimane Sociali dei Cattolici italiani

Per la seconda edizione consecutiva il presidente di Federcasse, Alessandro Azzi, parteciperà alle Settimane Sociali dei Cattolici italiani. La manifestazione si terrà - con una serie di eventi e convegni - nelle città di Pisa e Pistoia dal 18 al 21 ottobre e avrà come tema “Il bene comune oggi. Un impegno che viene da lontano”.
L’edizione di quest’anno, la quarantacinquesima, sarà anche l’occasione per celebrare i cento anni di vita delle Settimane, organizzate per la prima volta proprio a Pistoia nel settembre del 1907.
Nel corso dei lavori, ai quali sono stati chiamati a partecipare i principali rappresentanti del mondo religioso, accademico, istituzionale ed economico, verrà approfondito il tema del “bene comune” inteso come obiettivo dell’agire sociale ed economico. Cercando la via per attualizzare un messaggio che nasce dalla Dottrina Sociale e che oggi sembra andare controcorrente rispetto a diffusi sentimenti individualistici.
Il presidente di Federcasse parteciperà - unico rappresentante dell’industria bancaria - alla tavola rotonda conclusiva che si terrà domenica 21 ottobre e avrà per tema “Quale futuro per il bene comune”. Insieme ad Azzi interverranno Giuseppe Anzani (magistrato e giornalista), Savino Pezzotta (presidente della Fondazione per il Sud), Maria Rita Saulle (giudice costituzionale). La tavola rotonda sarà coordinata dal vice direttore di Civiltà Cattolica, il gesuita padre Michele Simone.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra