28/08/2007 Iniziative
Confcooperative per la promozione della produzione italiana all’estero

Il 4 luglio è stata siglata presso il ministero del Commercio internazionale l’Intesa operativa fra il ministero stesso e le due centrali cooperative Confcooperative e Legacoop. Nell’intesa sono coinvolti anche Ice (Istituto nazionale per il commercio estero), Sace (Società italiana di assicurazione dei crediti all'esportazione) e Simest,( Società italiana per le imprese all'estero) che hanno sottoscritto il documento. All’intesa è stato allegato un primo “piano operativo” che illustra le iniziative di internazionalizzazione già individuate come terreno di applicazione dell’intesa.
Per Confcooperative l'accordo è stato siglato dal segretario generale, Vincenzo Mannino.
“Un numero crescente di cooperative – sostiene Mannino – per procedere nella loro crescita devono necessariamente affacciarsi sui mercati globali. Mentre i consumi nazionali sono fermi, al contrario gli scambi mondiali si incrementano vivacemente e costituiscono una opportunità reale di sviluppo. Confcooperative deve rafforzare la sua azione per accompagnare le imprese in questa prospettiva”.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra