05/01/2007 Iniziative
“Un panettoncino per due progetti di solidarietà”. Termina oggi l'iniziativa con Ferrovie dello Stato

Natale. Un treno. Un panettoncino equo e solidale per due progetti. Questi gli elementi di un’originale iniziativa di raccolta fondi promossa da Iccrea Holding con la collaborazione di Federcasse e in partnership con il Gruppo Ferrovie dello Stato. Dal 22 dicembre fino a oggi, 5 gennaio 2007, a bordo di alcuni treni Eurostar, Tbiz e Alta Velocità e nei Club Eurostar di Roma, Milano, Venezia S.L., Firenze, Bologna, Torino e Napoli, verranno venduti colorati panettoncini forniti dall’organizzazione non profit di commercio equo e solidale Ctm altromercato. Chi sceglierà di aderire all’iniziativa, acquistando il panettoncino al prezzo di 5 euro, contribuirà a sostenere i progetti “Adotta una famiglia Campesina” ed “Emporio Caritas”.
Adotta una famiglia campesina”. La Fondazione Tertio Millennio Onlus, nell’ambito del progetto Microfinanza Campesina del Credito Cooperativo, sostiene in Ecuador il programma agricolo triennale del Fepp (Fondo Ecuatoriano Populorum Progressio) che propone un piano di sviluppo agricolo nelle fincas (appezzamenti di terreno di dimensione variabile da uno a cinquanta ettari) attraverso la diffusione di tecniche moderne di produzione e di allevamento. Il progetto “Adotta una famiglia campesina” è un’iniziativa di solidarietà a supporto del più ampio programma agricolo del Fepp. Adottando una famiglia campesina si garantirà l’attivazione di un processo di sviluppo integrale nelle fincas con il conseguente miglioramento delle condizioni di vita delle persone che lì vivono e lavorano.
Emporio Caritas”. Un’iniziativa di spesa solidale per le famiglie in difficoltà. Ovvero la creazione di un luogo dove poter reperire gratuitamente generi di prima necessità “a misura di famiglia”, per arginare una situazione che negli ultimi anni si è trasformata in una vera e propria emergenza sociale nella capitale. L’“Emporio Caritas” sarà infatti un vero e proprio supermercato di medie dimensioni (circa 500 metri quadrati) con casse automatizzate, carrelli, scaffali e insegne. Ad esso potranno accedere quanti in possesso dei requisiti fissati per il riconoscimento del credito di spesa.


Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra