01/12/2005 Eventi
A Parma il XIII Convegno Nazionale del Credito Cooperativo

Ai lavori - che si terranno presso il PalaCassa di Parma - interverranno numerosi rappresentanti del mondo della finanza, delle istituzioni e dell´Università, tra cui Giuseppe Zadra, Direttore Generale ABI; Massimo Tezzon, Direttore Generale Consob; Francesco Frasca, Direttore Centrale per la Vigilanza Creditizia e Finanziaria della Banca d´Italia; Giuseppe De Rita, Segretario Generale Censis; Hervé Guider, Segretario generale Associazione Europea Banche Cooperative; Lorenzo Ornaghi, Rettore Università Cattolica “Sacro Cuore” di Milano; Mario Baccini, Ministro della Funzione Pubblica; Luigi Marino, Presidente di Confcooperative;
Savino Pezzotta, Segretario Generale Cisl; Alessandro Profumo, Amministratore Delegato Unicredit; Lamberto Dini, Vice Presidente del Senato della Repubblica.

Il tema dell´incontro sarà centrato sullo stadio di evoluzione del “sistema a rete” del Credito Cooperativo, nell´intento di individuare nuove soluzioni organizzative volte a migliorare ulteriormente qualità ed efficacia delle singole Banche di Credito Cooperativo – Casse Rurali e a rafforzarne identità e competitività nei rispettivi territori, rinsaldandone la coesione.

Il Programma del Convegno

Al 31.5.2005 operavano in Italia 443 Bcc e Casse Rurali con 3.500 sportelli (l´11,2% degli sportelli bancari italiani).
Raccolta diretta: 97,9 miliardi di euro (+10,1%);
Impieghi: 78,8 miliardi di euro (+12,8%).
Patrimonio: 13 miliardi di euro (+6,9%).

Il Credito Cooperativo è la prima realtà bancaria in Italia per numero di sportelli; la terza per patrimonio, la quarta per raccolta diretta, la sesta per impieghi.

Gli impieghi erogati dalle BCC italiane rappresentano il 20,3% del totale dei crediti alle imprese artigiane); il 14,7% del totale dei crediti alle “altre imprese minori”; il 15,5% del totale dei crediti alle Famiglie produttrici (l´8,9% alle famiglie consumatrici); il 10,7% del totale dei crediti alle Istituzioni senza scopo di lucro (Terzo Settore).
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra