17/10/2005 Finanza solidale
Microfinanza Campesina: conclusa la missione del Credito Cooperativo in Ecuador

Dopo i primi giorni di visita ad alcune cooperative rurali, a Cuenca, città riconosciuta dall´Unesco come patrimonio dell´umanità, si è tenuto il convegno “Finanza Popolare e Sviluppo Locale”, momento di incontro e spazio di analisi e dibattito attorno a ruolo, crescita e rafforzamento dei sistemi finanziari popolari in Ecuador come mezzi efficaci per rafforzare lo sviluppo locale e la riduzione della povertà.

Nei due giorni di convegno hanno partecipato, oltre al Fepp-Fondo Ecuatoriano Populorum Progressio - ed a Codesarrollo, l´associazione che riunisce le casse rurali ecuadoriane, anche rappresentanti della Banca Centrale dell´Ecuador, la Superintendencia de Bancos, alcuni economisti e le organizzazioni di indios e campesinos. Hanno confermato l´impegno italiano del Credito Cooperativo verso l´Ecuador il vicepresidente di Federcasse, Giorgio Clementi, il direttore di Iccrea Holding, Luigi Dante, il direttore di Cassa Padana, Luigi Pettinati e Felice Cerutti, amministratore delegato di Banca Agrileasing. Sono inoltre intervenuti sul tema del contributo e delle sfide della finanza popolare in Italia il presidente della BCC Trevigiano, Nicola di Santo, e Paolo Grignaschi, direttore della Federazione delle BCC del Lazio Umbria e Sardegna.

Uno dei temi centrali di discussione e analisi è stato quello legato alla nuova normativa sulle cooperative di risparmio e credito, in parte frutto di un lavoro di collaborazione, nato nella missione dell´anno passato, tra la Superintendencia de Bancos ecuadoriana e la Banca d´Italia.


Per sapere di più su Codesarrollo e sul progetto Microfinanza Campesina, vincitore di diversi Premi, tra cui il Sodalitas Social Award nel 2002 ed il Premio Takunda nel 2004, visita il sito.


I numeri dell´impegno del sistema delle Banche di Credito Cooperativo - Casse Rurali italiane (al 31 maggio 2005)

12.750.000 dollari a titolo di finanziamento (da 116 BCC);
585 mila dollari a titolo di donazione; 662 mila dollari stanziati da vari enti del gruppo per attività collegate al progetto.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra